Cultura

Centro di Riuso Creativo a Verona laboratori in arrivo per i bambini

La mission si basa sull'ottica di sensibilizzazione dei cittadini al riciclo.

Centro di Riuso Creativo a Verona laboratori in arrivo per i bambini
Cultura Verona Città, 16 Agosto 2019 ore 13:46

Centro di Riuso Creativo a Verona laboratori in arrivo per i bambini.

Centro di Riuso Creativo a Verona laboratori in arrivo

Il Centro di Riuso Creativo è un centro che valorizza lo scarto come risorsa utile a vivere un'esperienza creativa, educativa e che rispetta l'ambiente. Raccoglie da aziende scarti di produzione puliti e non pericolosi come carta e cartone, plastica, teflon, forex, cordame, legno, metallo, cuoio, tessuti, merceria e bigiotteria. I materiali vengono poi selezionati, esposti e messi a disposizione di insegnanti, alunni, associazioni ed educatori a scopo didattico e creativo, senza fini di lucro. Il Centro, organizzato dall'Assessorato all'Ambiente del Comune di Verona con AMIA SpA, collabora con il Centro RIA, associazione che favorisce il reinserimento lavorativo di persone in stato di svantaggio assistendo il Centro di Riuso nella preparazione dei materiali per le diverse attività.

Numerosi laboratori

Il Centro, nell'ottica di sensibilizzazione della cittadinanza alla cultura del riciclo, organizza laboratori che consentono ai bambini di imparare l'arte del riuso divertendosi, agli adulti di provare il piacere di creare da sè e agli insegnanti di imparare come da ciò che sembra scarto si possano ricavare oggetti utili. Il Centro fornisce gratuitamente materiali alle strutture socio-educative e ricreative del territorio che operano senza fini di lucro e che sono impegnate in progetti di riduzione dei rifiuti e nel riuso. Il centro verrà riaperto a partire dal 27 agosto 2019 nei seguenti giorni e orari: il martedì dalle 14 alle 18, il giovedì dalle 9 alle 13 e dalle 14.30 alle 17. Trai i laboratori e corsi di formazione per insegnanti di Scuola dell'Infanzia e Asilo Nido, verrà proposto il "Suggestioni materiche: scoprire, maneggiare, giocare con gli scarti" dove, attraverso la percezione sensoriale del tatto, dell'udito e della vista, scoprirete varie tipologie di materiali e il loro riutilizzo approcciandosi all'arte del riuso divertendosi. Il contatto con i vari oggetti sarà proposto in modo da privilegiare la conoscenza, la relazione e l'esplorazione. Il laboratorio si terrà il venerdì dalle 10.30 alle 12, con ingresso gratuito e sarà rivolto ad un massimo di 15 bambini.