isola della scala

“Fiera del riso” è stata riprogrammata, la 54esima edizione si svolgerà nel 2021

La manifestazione ogni anno in 26 giorni richiama oltre 500mila visitatori.

“Fiera del riso” è stata riprogrammata, la 54esima edizione si svolgerà nel 2021
Legnago e bassa, 14 Luglio 2020 ore 14:30

Non si svolgerà quest’anno la tradizionale “Fiera del riso” di Isola della Scala.

Rimandata al prossimo anno

La 54esima edizione è stata posticipata al prossimo anno, a causa dell’emergenza sanitaria, la kermesse isolana che ogni anno in 26 giorni richiama oltre 500mila visitatori, non potrà svolgersi dal 16 settembre all’11 ottobre 2020 come previsto ma si svolgerà nel settembre 2021.

Si pensa al rilancio

L’Ente Fiera sta già pensando però al grande rilancio per il 2021. Il sindaco di Isola della Scala, Stefano Canazza, ha spiegato:

“Il lavoro profuso fino ad oggi è servito per riuscire a capire che non si sarebbe potuto dare corso agli eventi che rendono importante il nostro territorio. Ci tengo a ringraziare tutti coloro che si sono seduti al tavolo delle consultazioni durante questi 3 mesi: parlo del Consorzio di tutela del Riso Vialone Nano, Ente Fiera, il vicesindaco Michele Gruppo, gli enti coinvolti per tutti i pareri tecnici sulle problematiche e le criticità, che si sono dedicati a studiare le modalità di svolgimento della Fiera. Nostro malgrado, guidati dal senso di profonda responsabilità che sempre ho posto e richiesto come primario, si è giunti a questa decisione”.

Manifestazione fondamentale per l’economia

Il sindaco ha inoltre aggiunto:

Con grande dispiacere rinunciamo a una manifestazione che è diventata fondamentale per la nostra economia, perché la ‘Fiera del Riso’ non è solo padiglioni, riserie e vendita di risotti, è tanta economia reale. Dovremo fare i conti con i mancati introiti da parte delle associazioni locali, sempre dedicati alla realizzazione dei progetti annuali, l’incidenza negativa sui fatturati dei ristoranti, l’impossibilità di dare occupazione ai nostri cittadini per un mese. Sono fatti decisamente pesanti per l’economia generale del paese”.

Ancora nessuna rinuncia per la festa del bollito

Michele Filippi, amministratore unico di Ente Fiera di Isola della Scala, la società partecipata del Comune che organizza la rassegna ha inoltre aggiunto:

Non abbiamo ancora rinunciato alla ‘Fiera del bollito’ prevista dal 5 al 22 novembre. C’è comunque la voglia di riaprtire perciò abbiamo programmato un evento inedito, in completa sicurezza, che rilancerà l’attività fieristica e che farà da ponte verso la 54esima edizione della fiera del riso. Si svolgerà dal 16 settembre all’11 ottobre al Palariso ‘Giorgio Zanotto’ e sarà articolato da 8 serate a tema suddivise in 4 fine settimane (sabato e domenica)”.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità