Cultura

La gospel night arriva alla rassegna dicembre lupatotino

Pochissimi giorni all’evento portante della rassegna che porta al Teatro Astra.

La gospel night arriva alla rassegna dicembre lupatotino
Cultura Legnago e bassa, 08 Dicembre 2019 ore 17:51

La gospel night arriva alla rassegna dicembre lupatotino.

La gospel night arriva alla rassegna dicembre lupatotino

Pochissimi giorni all’evento portante della rassegna ‘Dicembre Lupatotino’ che porta al Teatro Astra un evento organizzato da ArtNove con Verona Box Office e il sostegno dellAssessorato alla Cultura del Comune di San Giovanni Lupatoto che introduce allo spirito delle feste natalizie. La proposta del 12 dicembre è l’occasione per conoscere un gruppo di grande caratura, conosciutissimo e apprezzatissimo, che da oltre oceano porta le grandi novità della scena gospel americana.

Appuntamento importante

Tony Washington Gospel Singers, conosciuti dagli anni ’90 grazie ad importanti tournée in tutta Europa, sono i portavoce, assieme ad altri illustri colleghi, di un movimento vivissimo ed in continua evoluzione contaminato dalle tendenze più recenti della Black Music (dal RnB al Rap) che sulla linea di rinnovamento propone un repertorio in versione rhythm, rinvigorito da una base funky forte e coinvolgente. La ricca tradizione gospel del South Carolina che nel corso dei decenni ha sfornato e forgiato centinaia di artisti e gruppi gospel, da questanno si arricchisce di questa nuova esperienza musicale che ha suscitato tanta curiosità in quest’ultimo anno nel circuito gospel delle Chiese Battista della regione. Tony Washington Gospel Singers, infatti, il 12 dicembre al Teatro Astra presentano un nuovo progetto artistico che unisce due straordinari artisti gospel: James L. Patterson e Tony Washington. I due uniscono anni di esperienza e cultura della musica afroamericana in questo straordinario progetto che fonde stili e percorsi musicali diversi con grande originalità associando la splendida voce di James L. Patterson, grande talento vocale e musicale di gospel contemporaneo, allo stile gospel e R&B di Tony Washington.

Una tradizione alle spalle

Questo ensemble composto da sette elementi, si sviluppa su due fondamenti della cultura gospel afroamericana - la grande tradizione legata alla voce ed al sound legate alle profonde radici gospel con un occhio di riguardo verso suoni contemporanei che creano uninteressante fusione tra passato e presente. Il concerto mette in luce la stupenda voce di James L. Patterson artista dotato di grande talento vocale e musicale che fin da piccolo si fa notare per la naturale predisposizione verso la musica gospel e spirituals, linfa vitale che gli scorre nelle vene e che vive come una sorta di ministero e missione per la diffusione musica della buona novella. Qualità che si uniscono al grande talento di Tony Washington, cantante dalla voce falsetto” che riesce magicamente a librarsi in un canto soulful straordinariamente emozionante e raffinato, al punto da superare in bellezza e seduzione. Tony Washington nellambito della musica gospel ha dato vita ad uno stile che sta vivendo negli Stati Uniti una diffusione sempre più endemica, ri-conducibile ad unidea di Gospel & Rhythm svincolata dagli stereotipi classici della musica di testimonianza e culto della cultura afroamericana. Sintesi tra gli inni sacri della tradizione bianca e la matrice ritmica della musica nera dellAfrica, questo stile musicale è attualmente una delle espressioni artistiche più originali e creative del sud degli USA.

Un concerto di tradizione

Un concerto che restituisce al meglio il clima vibrante della religiosità nera, con momenti trascinanti quando Mildred Daniels e Tony Washington, magnetico leader sul palco, scendono fra il pubblico a cantare.