Appuntamento

“La grande opera all’Arena di Verona” raccontata da Pippo Baudo e Antonio di Bella

Tre speciali appuntamenti per vivere con passione la grande opera all’Arena di Verona in prima serata su Rai 3.

“La grande opera all’Arena di Verona” raccontata da Pippo Baudo e Antonio di Bella
Cultura Verona Città, 26 Luglio 2021 ore 17:54

Dal domani, martedì 27 luglio, e per tre martedì, andrà in onda in prima serata su RAI 3 “La grande opera all’Arena di Verona raccontata da Pippo Baudo e Antonio di Bella”, un ciclo di tre speciali appuntamenti per portare idealmente il pubblico televisivo dentro l’Arena di Verona a vivere con passione la grande Opera.

“La grande opera all’Arena di Verona”

Nella prima serata di domani, martedì 27 luglio 2021 andrà in onda “Cavalleria Rusticana”, il secondo appuntamento, martedì 3 agosto, sarà dedicato a “Pagliacci” e martedì 10 agosto sarà la volta dell’“Aida”, proprio nel giorno dell’anniversario del suo debutto in Arena, il 10 agosto del 1913.

Pippo Baudo e Antonio di Bella, stando insieme al pubblico all’interno dell’Arena di Verona, racconteranno le Opere, i loro retroscena e anche le curiosità sul prestigioso Anfiteatro che le ospita e che, con forza sempre maggiore, va ad affermarsi nel ruolo di “più grande teatro d’Opera a cielo aperto del mondo”.

(Ennevifoto)

Questo progetto televisivo, mai realizzato prima, nasce da un’idea di Gianmarco Mazzi per Arena di Verona S.r.l., su impulso del Presidente della Fondazione Arena di Verona, e sindaco di Verona, Federico Sboarina.

Arena di Verona S.r.l., che all’Arena rappresenta il “live” e gli eventi TV, ha lavorato a fianco del Sovrintendente Cecilia Gasdia per valorizzare il mondo dell’Opera di FONDAZIONE ARENA DI VERONA, con l’obiettivo di divulgare in Italia e all’estero la grandezza delle produzioni areniane e l’importanza di “Verona capitale mondiale dell’Opera”.

Sarà proprio RAI 3, la rete “generalista” della cultura, a dare spazio a questa iniziativa, in cui per la prima volta, i telespettatori potranno vivere l’esperienza dell’Opera come se fossero immersi nell’Arena di Verona.

Cavalleria Rusticana” (musica di Pietro Mascagni) e “Pagliacci” (parole e musica di Ruggero Leoncavallo) sono state registrate venerdì 25 giugno, nel giorno della loro prima all’Arena di Verona.

“Aida” (musica di Giuseppe Verdi) è stata invece registrata nella serata di sabato 26 giugno.

(Ennevifoto)

Questo il cast di “Cavalleria Rusticana”: SANTUZZA - Sonia Ganassi, LOLA - Clarissa Leonardi, TURIDDU - Murat Karahan, ALFIO - Amartuvshin Enkhbat, LUCIA - Agostina Smimmero.

Questo il cast di “Pagliacci”: NEDDA (nella commedia Colombina) - Marina Rebeka, CANIO (nella commedia Pagliaccio) - Yusif Eyvazov, TONIO (nella commedia Taddeo lo scemo) - Amartuvshin Enkhbat, PEPPE (nella commedia Arlecchino) - Riccardo Rados, SILVIO - Mario Cassi, UN CONTADINO - Max René Cosotti, ALTRO CONTADINO - Dario Giorgelè.

Questo il cast dell’“Aida”: IL RE – Simon Lim, AMNERIS – Anita Rachvelishvili, AIDA – Angela Meade, RADAMÈS – Jorge de Leòn, RAMFIS – Michele Pertusi, AMONASRO – Luca Salsi, UN MESSAGGERO – Riccardo Rados, SACERDOTESSA – Yao Bohui, PRIMA BALLERINA – Eleana Andreoudi.