Cultura

Monte Baldo la lirica in alta quota

Dopo un anno di assenza Coro e Quintetto d’ottoni della Fondazione Arena tornano in località Pozza della Stella.

Monte Baldo la lirica in alta quota
Cultura Verona Città, 02 Agosto 2018 ore 11:12

Sabato 4 agosto alle 14.00 il Coro e il Quintetto d’ottoni della Fondazione Arena saranno protagonisti per l’evento sul Monte Baldo in località Pozza della Stella.

Con l'Arena sul Monte Baldo

Dopo un anno di assenza, ritorna per il 2018 “Con l’Arena sul Monte Baldo”, appuntamento con la lirica in alta quota giunto alla sua dodicesima edizione.

Ospite straordinaria Carmen Topciu

Il Concerto è organizzato dalla Funivia Malcesine-Monte Baldo in collaborazione con la Fondazione Arena di Verona e vedrà esibirsi il Quintetto di Ottoni e il Coro della Fondazione Arena di Verona diretto dal maestro Vito Lombardi, con la straordinaria partecipazione del mezzosoprano Carmen Topciu, già impegnata nel Festival areniano nelle produzioni di Carmen, Nabucco e Aida. Il maestro Federico Brunello accompagnerà al pianoforte l’esecuzione dei brani.

I brani in programma

Nella suggestiva cornice del Monte Baldo che si affaccia sul lago di Garda riecheggeranno arie tratte dalle più celebri opere di Verdi, Donizetti, Bizet e Mascagni, precedute dalle originali sonorità dei brani di Morelli, Maurer e Gualdi per un connubio di musica e natura che ha richiamato, a partire dalla prima edizione del 2004, un grandissimo numero di veronesi e appassionati.

La manifestazione è ad ingresso gratuito e si svolgerà in Località Pozza della Stella; lungo le stazioni della funivia sono inoltre collocati alcuni elementi scenografici concessi dalla Fondazione Arena fino al termine del Festival 2018.

PROGRAMMA

Walter Morelli

Rotary (su musiche di Nino Rota)

Ludwig Wilhelm Maurer

Three pieces

Henghel Gualdi

America

Harlem

Giuseppe Verdi

Il Trovatore: Vedi! Le fosche notturne spoglie – Stride la vampa!

La Traviata: Zingarelle e mattadori

I Lombardi alla prima crociata: O Signore, dal tetto natio

Gaetano Donizetti

Don Pasquale: Che interminabile andirivieni

Georges Bizet

Carmen: Seguidilla

Giuseppe Verdi

Nabucco: Va’ pensiero

Aida: Gran finale atto II

Pietro Mascagni

Cavalleria Rusticana: Inneggiamo

CORO DELLA FONDAZIONE ARENA DI VERONA

Direttore Vito Lombardi

Pianoforte Federico Brunello

Mezzosoprano Carmen Topciu

 

QUINTETTO D’OTTONI DELLA FONDAZIONE ARENA DI VERONA

Tromba Massimo Longhi, Angelo Pinciroli  

Corno Andrea Leasi

Trombone Diego Gatti

Bassotuba Giovanni Battista Micheletti