Cultura

Mostra d'arte unisce pittura scultura e poesia

Maurizio Sartori e Vincenzo Della Pietà espongono fino al 6 aprile a Villafranca.

Mostra d'arte unisce pittura scultura e poesia
Cultura Villafranca, 03 Aprile 2018 ore 15:45

Fino al 6 aprile è ancora possibile scoprire a Villafranca la mostra d'arte in cui espongono Maurizio Sartori e Vincenzo Della Pietà.

Mostra d'arte fra pittura, scultura e poesia

L'associazione culturale artisti Officina d'arte MIconTI' ospiterà ancora per alcuni giorni nella sua sede espositiva di Corso Vittorio Emanuele II, 160 a Villafranca di Verona una mostra che fonde diverse forme espressive passando dalla pittura alla scultura, toccando però anche la poesia. Le opere dei due artisti sono visibili ogni giorno dalle 10 alle 12 e dalle 15.30 alle 19.

Maurizio Sartori

Maurizio Sartori, nato a Verona nel 1953, è da sempre immerso nel mondo dell'arte, avendo lavorato nel settore grafico alla realizzazione di libri d'arte. Le sue poere sono introspettive e indagano le profondità della psiche umana. Quello che percorre per arrivare alla sperimentazione dei suoi lavori può essere definito uno "psicoviaggio", in cui trova ispirazione per le sue opere pittoriche.

Mostra d'arte unisce pittura scultura e poesia
Una delle opere di Maurizio Sartori

Vincenzo Della Pietà

Vincenzo Della Pietà è pittore e scultore. Dipinge e scolpisce per passione. Nato a Villa Castelli in provincia di Brindisi l’11 novembre 1950, ha vissuto a Grottaglie fino all’età di 19 anni; poi per motivi di lavoro si stabilisce nella provincia Verona, prima a Bovolone nel 1971, poi a Valeggio sul Mincio nel 1984, ove vive risiede tutt’ora. L'artista dipinge seguendo le sue emozioni, ispirato soprattutto dalla natura.