Motor Bike Expo, i fuoriclasse del fuoristrada italiano in pista con i visitatori

I campioni presenti: Sala, Brissoni, Rottigni, Passeri e Thomas Oldrati.

Motor Bike Expo, i fuoriclasse del fuoristrada italiano in pista con i visitatori
Verona Città, 06 Gennaio 2020 ore 13:08

Motor Bike Expo, i fuoriclasse del fuoristrada italiano in pista con i visitatori.

Motor Bike Expo, i fuoriclasse del fuoristrada in pista con i visitatori

Un’esperienza irripetibile attende gli appassionati di fuoristrada al Motor Bike Expo 2020: uno di quei sogni nel cassetto che, grazie all’”evento dedicato ai motociclisti”, diventerà realtà.  MBE, in collaborazione con FMI, organizza “Una giornata con il tuo pilota”, iniziativa dedicata ai fanatici dell’off-road, che potranno incontrare i loro idoli e trascorrere con loro un’intera giornata, al fianco di campioni che hanno fatto la storia della regolarità e dell’enduro; ma non solo, vivranno con loro un’esperienza incredibile, di quelle da raccontare ad amici e parenti. Cinque i campioni dell’off-road che in veste di istruttori saranno a disposizione dei fortunati partecipanti: Giovanni Sala, Gualtiero Brissoni, Pierluigi Rottigni, Stefano Passeri e Thomas Oldrati. 

Ogni pilota seguirà cinque iscritti

Ormai manca veramente poco: giovedì 16 gennaio 2020, si apriranno i cancelli di Veronafiere e scatterà lo “start!” di una nuova edizione di Motor Bike Expo, il salone internazionale della moto. Ogni mattina, al padiglione 6 di Veronafiere, i piloti si presteranno per condividere con gli iscritti tecniche di guida, aneddoti, teoria del fuoristrada ed esperienze di vita. Nel pomeriggio si entrerà nel clou dell’attività, infilati casco, guanti e stivali si girerà in una vera e propria pista da enduro, allestita dagli organizzatori nell’area esterna B2 del quartiere fieristico. Ogni pilota seguirà personalmente cinque iscritti, che, oltre al divertimento assicurato, potranno godere di preziosi consigli “on-board” per perfezionare la loro guida tra terra, sassi e tronchi. I visitatori interessati a partecipare potranno addirittura indicare con che pilota partecipare a questo corso esperienziale e quindi con che leggenda del fuoristrada vorranno vivere Motor Bike Expo da assoluti protagonisti. Il format verrà ripetuto per i quattro giorni di manifestazione, da giovedì a domenica, per partecipare è necessario essere iscritti al Privilege Club di Motor Bike Expo, possedere la licenza della Federazione o la tessera FMI 2020 in corso di validità; altro documento necessario è un certificato d’idoneità medico-sportiva. Tutta la documentazione dovrà essere allegata in fase di candidatura e sarà parte fondamentale del processo di selezione. Oltre alla Federazione Motociclistica Italiana, a sostenere l’iniziativa ci saranno due aziende di altissimo livello: tutti i caschi saranno forniti da Airoh, uno dei maggiori leader del marcato dei caschi off-road, e la comunicazione tra piloti ed appassionati sarà permessa da un sistema di dispositivi messi a disposizione da Interphone. Sia l’iniziativa “Una giornata con il tuo pilota”, che l’iscrizione al Privilege Club, sono gratuite, gli iscritti che riusciranno ad ottenere l’approvazione dallo staff di MBE si presenteranno a Veronafiere con la propria moto e dovranno essere forniti dell’abbigliamento tecnico, secondo il regolamento nazionale FMI