Cultura

"Nonostante e incondizionatamente", la presentazione sabato a Casaleone

Silvia Boninsegna svelerà i segreti della sua prima fatica letteraria.

"Nonostante e incondizionatamente", la presentazione sabato a Casaleone
Cultura Legnago e bassa, 10 Dicembre 2019 ore 18:10

"Nonostante e incondizionatamente", la presentazione a Casaleone

Sarà presentato al pubblico sabato 14 dicembre alle 18, nella Sala consiliare del Comune di Casaleone, "Nonostante e incondizionatamente", l'opera prima di Silvia Boninsegna, collaboratrice del settimanale Legnagoweek che si è voluta mettere alla prova anche con un libro tutto suo. Ad introdurre la presentazione del manoscritto interverrà l'assessore alla Cultura del Comune di Casaleone, Monica Fazioni, mentre a moderare l'incontro sarà Daniele Fregno, del sito veronasettegiorni.

La genesi del racconto

"Nonostante e incondizionatamente" sarà pubblicato, nei prossimi mesi, grazie ad una campagna di crowdfunding sul web. "Ho cominciato a scrivere questo libro circa dieci anni fa, appena finite le superiori - racconta Silvia -  in attesa di un lavoro che sembrava non volere arrivare mai. Inoltre, raccontando una storia, volevo sfogare la mia passione per la scrittura. Una passione latente che è cresciuta di mese in mese. Piano piano la storia ha preso sempre più forma". "Collaborare con un giornale, inoltre - aggiunge Silvia - mi ha dato la consapevolezza che quello che scrivo è apprezzato. Così mi sono decisa e, grazie anche a Letizia Poltronieri che mi ha fatto conoscere la casa editrice, ho deciso di pubblicare il mio racconto".

I temi del racconto

"Il tema può sembrare banale - spiega Boninsegna - una storia d’amore uguale a tante altre. Nel mio libro però ho voluto parlare anche di altro: dell’importanza del perdono, e non parlo solo di quello nelle relazioni a due; del valore dell’amicizia; dell’importanza dei legami famigliari. “Nonostante e incondizionatamente” racconta anche del coraggio che dobbiamo avere per affrontare le difficoltà senza scansarle".

La vicenda di "Nonostante e incondizionatamente"

Ultimi giorni di scuola: Caterina è affacciata alla finestra della sua classe, malinconica e sfiduciata nei confronti del mondo e di se stessa, ancora delusa e forse innamorata del passato. Per errore, uno dei suoi braccialetti, a cui è legata da un profondo valore affettivo, scivola di sotto ed è Tommaso a raccoglierlo, un misterioso sconosciuto che le promette di aspettarla al termine delle lezioni per restituirle il gioiello. Dopo quell’incontro è difficile che i due continuino le loro vite indifferentemente: entrambi sono rimasti colpiti l’uno dall’altra. Ostacoli e difficoltà, però, sono all’ordine del giorno… Ma se si ama nonostante e incondizionatamente, tutto si può superare?

La risposta a questo interrogativo sta in ogni pagina di un libro che potrete conoscere e sostenere attraverso le pagine Facebook e Instagram dedicate.