Caprino Veronese

Torna la Fiera Montebaldina, sapori e tradizioni della montagna veronese

Sede dell’evento sarà il centro storico che ospiterà, per tutta la durata della fiera, la mostra campionaria dedicata alle produzioni dell’artigianato, dell’agricoltura e dell’industria locale.

Torna la Fiera Montebaldina, sapori e tradizioni della montagna veronese
Cultura Garda, 28 Luglio 2021 ore 17:54

È stata presentata oggi, mercoledì 28 luglio 2021 nella Sala Rossa del Palazzo Scaligero, la 268esima edizione della Fiera Montebaldina, in programma a Caprino Veronese da domani, giovedì 29 luglio, a lunedì 2 agosto.

Torna la Fiera Montebaldina

Alla presentazione sono intervenuti il sindaco di Caprino, Paola Arduini, l’Assessore alle manifestazioni, Maurizio Salomoni e il Direttore artistico della fiera, Diego Cordioli.
Sede dell’evento sarà il centro storico che ospiterà, per tutta la durata della fiera, la mostra campionaria dedicata alle produzioni dell’artigianato, dell’agricoltura e dell’industria locale. Gli altri punti forti della manifestazione saranno le degustazioni dei prodotti tipici del territorio, gli spettacoli, i concerti serali, le mostre e le esposizioni.

Piazza Stringa accoglierà gli stand di “Baldo da gustare”, con una proposta culinaria che vedrà protagoniste le eccellenze della montagna, come vino, formaggio, salumi, pasta fresca e il tartufo nero.
Dopo il riscontro positivo della scorsa edizione, anche quest’anno verranno riproposti i percorsi gastronomici in collaborazione con l’associazione Marchio del Baldo: tre escursioni guidate alla scoperta delle frazioni di Caprino, delle bellezze paesaggistiche, storiche e culturali e delle realtà produttive artigianali. La prima tappa venerdì 30 luglio “Miele, vino e un giardino da favola”, la seconda il 31 “Sulle colline tra fontane e vigne biologiche” e il terzo appuntamento domenica 1 agosto tra “Ville e alberi secolari, nelle terre dell’acqua e del marmo”.
Durante la fiera sarà, inoltre, presente un’area luna park e, ai bambini, saranno dedicati quotidianamente laboratori ed eventi, come il “battesimo della sella”.

L’inaugurazione ufficiale si terrà il secondo giorno di fiera, venerdì alle 18, nella sala consiliare di Palazzo Carlotti. A seguire verrà celebrato il ritorno a Caprino de “Il Compianto sul Cristo Morto”, gruppo scultoreo trecentesco che tornerà, in occasione dell’evento, a essere visibile ai cittadini e agli ospiti dopo 8 anni necessari al restauro dell’opera.
La Fiera Montebaldina è organizzata dal Comune di Caprino Veronese, in collaborazione con associazioni, commercianti (promotori della rassegna parallela “vie in festa”), ristoratori e produttori locali. L’evento è programmato nel rispetto delle normative per l’emergenza Covid-19.