Turismo e trasporto pubblico

Linee potenziate sul lago di Garda.

Turismo e trasporto pubblico
Garda, 31 Luglio 2018 ore 14:42

Turismo e trasporto pubblico. Linee potenziate sul lago di Garda.

Potenziamento estivo

Due delle principali linee degli autobus sul lago di Garda verranno potenziate o prolungate fino alla fine di ottobre per fornire un servizio più efficiente a turisti e lavoratori stagionali. A deciderlo il Comitato di Indirizzo del trasporto pubblico locale, formato da rappresentanti della Provincia e dei Comuni di Verona e Legnago.

La decisione della Regione

Nel dettaglio le linee saranno la 484 e la 185. La prima, ovvero la Riva-Malcesine-Garda, vedrà mantenere l’alta frequenza delle corse estive fino al 30 ottobre: ben oltre l’inizio del consueto orario invernale che parte attorno al 10 di settembre. Inoltre la 185 – linea estiva tra Garda, Lazise e Verona – verrà protratta quest’anno fino alla fine di ottobre per far fronte alle esigenze dei turisti e degli operatori. Il potenziamento delle linee lungo la viabilità del Lago di Garda è stato reso possibile grazie alle recente delibera della Giunta della Regione del Veneto (n.756 del 28 maggio) che ha previsto un aumento di risorse per il trasporto pubblico nel veronese.

Picco degli ospiti

“Il territorio del lago, per le sue peculiarità, è gestito in modo inverso rispetto al resto della provincia – spiega il Consigliere Provinciale con Delega al trasporto pubblico, Matteo Pressi –. Infatti la frequenza maggiore di corse si verifica in estate con il picco di ospiti e lavoratori in area lacustre. Abbiamo registrato però un flusso turistico che procede oltre settembre e ciò ci ha spinti a prolungare il servizio fino a fine ottobre”. Gli indirizzi decisi dal Comitato sono stati inviati ad Atv per la predisposizione dei servizi.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità