Verona

Veronafiere riparte online e lo fa con “Marmomac ReStart Digital Edition”

Sboarina: "Un’evento fieristico in tempi di Covid e cioè in edizione totalmente digitale per B2B, convegni, affari e presentazioni".

Veronafiere riparte online e lo fa con “Marmomac ReStart Digital Edition”
Verona Città, 30 Settembre 2020 ore 19:05

Un giorno tanto atteso che denota la ripartenza della fiera.

Veronafiere riprenderà con gli eventi

Oggi, mercoledì 30 settembre 2020 è un giorno importante per Veronafiere perché è stato presentato ufficialmente il primo evento fieristico che darà il via al calendario: si tratta di Marmomac ReStart Digital Edition, che sarà la prima rassegna totalmente online. Per l’occasione oggi si è svolto “Veronafiere Restart”, pensato per celebrare la ripartenza fisica e digitale delle attività dopo il lockdown. ‘occasione era presente, in collegamento in streaming il sottosegretario di Stato al ministero degli Affari esteri e delle Cooperazione internazionale Manlio DiStefano.

Un passo fondamentale

Grande la soddisfazione del sindaco di Verona, Federico Sboarina che ha affermato:

“Oggi è il giorno tanto atteso. Si riparte anche con le fiere. Un passaggio fondamentale per la città e per il settore che è in mostra fino al 2 ottobre 2020 con Marmomac. Un’evento fieristico in tempi di Covid e cioè in edizione totalmente digitale per B2B, convegni, affari e presentazioni. Un grande sforzo innovativo di Veronafiere, che ringrazio, per aver saputo cogliere le sfide del nuovo scenario e aver allestito soluzioni innovative. Stamattina, in presenza, incontro di apertura con il presidente Maurizio Danese e l’architetto Stefano Boeri, il progettista del bosco verticale e della necessità di nuovi scenari urbani in grado di mitigare il cambianento climatico e quindi le allerte meteo. Una prospettiva che va nella direzione del nostro Central park”.

3 foto Sfoglia la gallery
Top news
Turismo 2020
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità