Cultura
Appuntamenti

Villa dei Mosaici di Negrar, nuovi ritrovamenti: due giorni di visite guidate

Un nuovo grande mosaico è stato rinvenuto alla Villa dei Mosaici di Negrar di Valpolicella.

Villa dei Mosaici di Negrar, nuovi ritrovamenti: due giorni di visite guidate
Cultura Valpolicella, 26 Maggio 2022 ore 12:01

Due appuntamenti da non perdere per poter ammirare il nuovo mosaico dell’antica villa romana.

Villa dei Mosaici di Negrar, nuovi ritrovamenti

Un nuovo grande mosaico è stato rinvenuto alla Villa dei Mosaici di Negrar di Valpolicella. Si può benissimo vedere un volto di una donna con una collana ma anche degli animali (come per esempio un colombo con delle piume sgargianti) e un cesto di frutta. Grazie agli ultimi scavi ora si può ammirare a pavimentazione del colonnato che circondava il peristilio, il cortile centrale delle antiche ville romane.

Per permettere a tutti di poter ammirare questo meraviglioso mosaico, a seguito del completamento dello scavo dei livelli pavimentali, i nuovi eccezionali ritrovamenti saranno presentati in anteprima il 26 e il 27 maggio 2022 dalle ore 9, 10, 15 e 16. Le visite guidate sono a cura di Gianni de Zuccato, Funzionario archeologo Soprintendenza ABAP e di Alberto Manicardi, SAP Società Archeologica s.r.l.. La villa sarà visitabile su prenotazione fino a esaurimento posti. Prenotazioni al seguente link.

Raccolta fondi

Si tratta di un vero e proprio gioiello, la “Pompei” della Valpolicella e ora il Ministero è disponibile a finanziare con un milione e mezzo la nascita di un museo. E’ stata così indetta una raccolta fondi per poter prima sistemare il sito. Serviranno circa 50mila euro perché sono necessarie delle verifiche, approfondimenti e anche degli esami stratigrafici da fare.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter