Economia
Microchip

Intel, la nuova fabbrica in Italia avrà sede a Vigasio: investimento iniziale di 4,5 miliardi

Il nuovo sito si troverà in una posizione strategica.

Intel, la nuova fabbrica in Italia avrà sede a Vigasio: investimento iniziale di 4,5 miliardi
Economia Villafranca, 27 Settembre 2022 ore 10:51

La nuova fabbrica di chip di Itel verrà realizzata a Vigasio.

Intel, la nuova fabbrica in Italia avrà sede a Vigasio

La multinazionale statunitense Intel Corporation ha scelto Vigasio come luogo ideale per la realizzazione della nuova fabbrica di chip. Il nuovo sito si troverà in una posizione strategica data la vicinanza con l’autostrada e la ferrovia del Brennero, senza dimenticare anche il collegamento con la Germania dove Intel prossimamente realizzerà altri due stabilimenti a Magdeburgo.

Intel in Italia creerà così 1500 posti di lavoro e collaborazioni con 3.500 tra fornitori e partnere. L’avvio dell’attività è previsto tra il 2025 e il 2027 con un investimento iniziale di 4,5 miliardi di euro, somma che è destinata ad aumentare nel tempo.

Intel per l’Italia ha pensato a un programma che prevede un investimento che raggiungerà gli 80 miliardi di euro nei prossimi dieci anni per la creazione di altre sedi in tutta Europa.

Seguici sui nostri canali