Valorizzazione

Vanta più premi che anni, il Piave festeggia 10 anni di DOP

Negli anni ha ottenuto 50 riconoscimenti nazionali e internazionali fra cui "Miglior Formaggio Italiano a pasta dura" all’International Cheese & Dairy Awards di Nantwich (UK).

Vanta più premi che anni, il Piave festeggia 10 anni di DOP
Verona Città, 21 Maggio 2020 ore 18:30

Un compleanno tutto da festeggiare quello di domani, venerdì 22 maggio 2020.

Dieci anni e 50 riconoscimenti

Un decennio in cui il Consorzio di Tutela è riuscito nell’ambizioso compito di portare questo formaggio figlio delle terre bellunesi nell’olimpo del lattiero caseario mondiale, ottenendo 50 riconoscimenti nazionali e internazionali fra cui “Miglior Formaggio Italiano a pasta dura” all’International Cheese & Dairy Awards di Nantwich (UK), al Global Cheese Awards di Frome (UK) e al Superior Taste Award di Bruxelles (BE), solo per citare i successi del 2019. E il 2020 si è aperto con il titolo di “formaggio perfetto” nella Guida “I Formaggi d’Italia” de l’Espresso.

Protagonista della campagna “Nice to Eat-EU”

Dal 2019 il Consorzio è anche protagonista della campagna “Nice to Eat-EU” un progetto triennale, co-finanziato dall’Unione Europea, rivolto all’Italia, alla Germania e all’Austria, che nella sua prima annualità ha già raggiunto oltre 130milaconsumatori. Obiettivo del progetto è aiutare il consumatore a riconoscere i prodotti a marchio di tutela DOP, aumentando sia il livello di consapevolezza in termini di sicurezza alimentare, autenticità e tracciabilità sia il loro consumo.

Non manca anche Capitan Piave

La campagna “Nice to Eat-EU” riserva un occhio di riguardo ai bambini in età scolare cui ha dedicato un articolato progetto multimediale con protagonista Captain Piave, un Supereroe impegnato a difendere il formaggio delle Dolomiti bellunesi e tutte le produzioni a marchio di tutela DOP da abusi e contraffazioni che con oltre 80.000 visualizzazioni su YouTube è già una star. Fra le molteplici attività promozionali e di sensibilizzazione in programma per il 2020, purtroppo in parte posticipate a causa dell’epidemia da COVID-19, vi sarà il coinvolgimento degli istituti scolastici della scuola primaria in un vero e proprio concorso rivolto alle classi IV oltre alla partecipazione al Lucca Comics, per rafforzare la comunicazione verso i consumatori di domani, considerati un target strategico.

Latte proveniente dalla provincia di Belluno

Piave DOP, oltre ad entusiasmare i palati più esperti, conquista anche i bambini che lo apprezzano moltissimo, non solo nelle varianti più giovani ma anche nella più saporita Selezione Oro. È proposto infatti in 5 tipologie, a seconda dei tempi di stagionatura: da 20 a 60 giorni per il Fresco, da 61 a 180 per il Mezzano, oltre 180 giorni per il Vecchio, oltre 12 per il Vecchio Selezione Oro e oltre 18 mesi per il Riserva. Ciascuna di queste tipologie può vantare la denominazione d’origine protetta. L’intera produzione deriva da latte che proviene esclusivamente dalla provincia di Belluno e viene prodotto, almeno per l’80%, da razze bovine tipiche della zona di produzione: la Bruna italiana, la Pezzata Rossa italiana e la Frisona italiana. Uno degli scopi principali del Consorzio di Tutela è la promozione del marchio formaggio Piave DOP e la divulgazione di corrette informazioni sulle specificità del prodotto, oltre alla comunicazione on e offline per favorirne la conoscenza e ampliarne il consumo; è possibile seguire il Consorzio e il progetto Nice to Eat EU su Instagram, Facebook e YouTube (all’omonimo canale), oltre che sul sito.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei