Scuole di volo a Verona, per chi sogna di diventare pilota di linea

Anche sul nostro territorio esistono realtà che permettono di iniziare una carriera nel mondo dell'aviazione

Scuole di volo a Verona, per chi sogna di diventare pilota di linea
Idee & Consigli 19 Febbraio 2021 ore 09:52

Esistono scuole per piloti a Verona? La risposta è affermativa, e rappresentano la soluzione perfetta per chi da sempre sogna di diventare pilota di linea e vive sul nostro territorio. 

Quale licenza serve per pilotare un aereo di linea?

La Airline Transport Pilot Licence (o licenza ATPL) permette di pilotare aerei di linea in qualità di comandante. È dunque indispensabile conseguirne una se si vuole iniziare una carriera come pilota di linea, poiché si tratta di un requisito imprescindibile per farsi assumere da qualsiasi compagnia aerea. Il conseguimento di tale licenza, così come di altre inerenti al volo, è possibile solo grazie a un corso di formazione presso una Approved Training Organisations (ATO). Si tratta di una vera e propria scuola per piloti autorizzata dall’ENAC. 

I requisiti per diventare pilota di linea

Quella di pilota di aerei è una professione ambita da molti, non solo per i suoi lauti guadagni. Basti pensare infatti all’indescrivibile emozione di far decollare dalla pista un aeroplano, e al senso di soddisfazione di un atterraggio ben riuscito. Tuttavia non è certo una strada fra le più semplici da intraprendere: servono dei requisiti imprescindibili per accedere alle scuole di volo. In primis è necessario aver compiuto 16 anni. Quindi serve aver conseguito l’idoneità medica di 1ª classe, come prescritto dalla normativa europea. Questa condizione si ottiene tramite un check up medico completo, che può durare anche più di 4 ore. Comprende il controllo di vista, udito, cuore, polmoni, sangue, ecc. Il sito dell’Enac (Ente Nazionale per l’Aviazione Civile) riporta l’elenco dei Centri Aeromedici autorizzati per il rilascio del certificato di idoneità.  

Due tipologie di corso possibili

È possibile scegliere tra due differenti tipologie di corso. Il primo è il corso integrato ATPL: intensivo, si svolge normalmente in 24/36 mesi. In caso di interruzione degli studi, non viene riconosciuta alcuna licenza. La seconda tipologia è il corso modulare ATPL, il quale si divide per l’appunto in diversi moduli consecutivi. Ha il vantaggio di garantire maggiori possibilità di adattamento alle esigenze e impegni dello studente, e di conseguenza è l’ideale anche per chi già lavora ma vuole dare una svolta alla sua carriera.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli