Menu
Cerca
Dati aggiornati

Covid, Zaia: "Ok la zona bianca, ma non è la festa della liberazione" | +38 positivi | Dati 7 giugno 2021

Il Governatore si appella al buonsenso dei veneti e annuncia: "Superati i 3 milioni di vaccini in regione".

Covid, Zaia: "Ok la zona bianca, ma non è la festa della liberazione" | +38 positivi | Dati 7 giugno 2021
Politica Verona Città, 07 Giugno 2021 ore 13:03

Punto stampa da Marghera con il Governatore Zaia, in cui si parlato di zona bianca a e due novità sulla campagna vaccinale.

Bollettino aggiornato

+38 positivi nelle ultime 24 ore (0,82% l'incidenza rispetto ai tamponi), 571 (-5) i ricoverati totali, di cui 506 (-4) in area non critica e 65 (-1) in terapia intensiva, +1 decessi.

"Finché avremo comunicazioni utili per i veneti andremo avanti con questo punto stampa, oggi infatti vi dico che abbiamo passato i 3 milioni di vaccini inoculati, di cui 1 milione sono cicli completi. Dalla mezzanotte di oggi è scattata la zona bianca per noi, un successo dettato anche dalla fortuna ma anche dalla collaborazione dei cittadini. Siamo la prima grande regione italiana che entra in zona bianca, ma non è la festa della liberazione".

LEGGI ANCHE: E' stato tolto il coprifuoco? Sì. Il vademecum del Veneto che "va in bianco"

Di qui l'appello ai veneti:

"Abbiamo fatto un grande lavoro di squadra, continuiamo a farlo. La bella stagione ci aiuta e con la chiusura della campagna vaccinale chiuderemo anche il cerchio. Chi si è vaccinato non si ammala, noi abbiamo svuotato gli ospedali".

Campagna vaccinale: i due annunci

Poi due annunci del Governatore:

"Chi ha le partecipazioni per partecipare a matrimoni, avrà un canale preferenziale per prenotare il vaccino e andare a farlo. Dovrà presentarsi però con la partecipazione al centro vaccinale. E poi gli over 60 potranno da oggi andare senza appuntamento, con accesso diretto, in qualsiasi centro vaccinale e avranno diritto alla vaccinazione con Johnson&Johnson".

Un modello che da settimana prossima potrebbe andare a regime, ma con il vaccino Moderna, anche nelle farmacie. Confermato invece dallo stesso Zaia che il Veneto non farà "Open Day" vaccinali.