Politica
I primi risultati

Elezioni Verona 2022, exit poll: Damiano Tommasi in forte vantaggio

E’ invece un testa a testa fra Federico Sboarina e Flavio Tosi.

Politica Verona Città, 13 Giugno 2022 ore 10:36

Gli exit poll sulle elezioni comunali 2022 sorprendono a Verona il centrosinistra con Damiano Tommasi avanti al primo turno.

Elezioni Verona 2022, exit poll: Damiano Tommasi in forte vantaggio


Non c'era soltanto il referendum sulla giustizia, naufragato con circa il 20% di affluenza. Domenica 12 giugno 2022 si è votato in quasi mille Comuni, tra cui anche alcuni capoluoghi di Regione  e in alcuni capoluoghi di provincia di grande importanza.
Gli exit poll sono sondaggi effettuati tra gli elettori, dopo l'espressione del voto, appena usciti dal seggio elettorale.

Sorprende il risultato del primo turno a Verona, dove l'ex giocatore dell'Hellas Damiano Tommasi (Pd, M5S, Civiche) è avanti con una percentuale tra il 37% e il 41%. Ai microfoni di Rai 1 Tommasi ha dichiarato:

"Io in vantaggio? È solo un exit poll, aspetteremo i dati certi, ma sicuramente la voglia di girare pagina a Verona si fa sentire. Era il nostro primo obiettivo, direi storico, ed è la prospettiva di un cambiamento che non riusciva a concretizzarsi. Da domani possiamo mettere insieme un futuro diverso".

Testa a testa fra Tosi e Sboarina

Appaiati i due candidati del centrodestra, che non ha trovato la quadra per andare unito e ha presentato Federico Sboarina (Lega, FdI, civiche) e Flavio Tosi (Forza Italia, Italia Viva, Civiche). Qui la sfida si sposta sul ballottaggio: chi dei due candidati del centrodestra ci arriverà? E soprattutto, i moderati riusciranno a compattarsi?

Lo scrutinio dei voti sarà oggi lunedì 13 giugno 2022, a partire dalle 14.

LEGGI ANCHE:

Elezioni Verona 2022: affluenza definitiva del 55% alle comunali

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter