Legnago, Longhi e Silvestrini nel direttivo del circolo di Fratelli d’Italia

Il partito di Giorgia meloni cresce ancora nella città di Salieri.

Legnago, Longhi e Silvestrini nel direttivo del circolo di Fratelli d’Italia
Legnago e bassa, 05 Gennaio 2020 ore 11:27

Fratelli d’Italia: Longhi e Silvestrini nel direttivo

“Fratelli d’Italia cresce rapidamente sia a livello nazionale, con Giorgia Meloni, sia a livello locale. Nel 2014 siamo stati il primo circolo in provincia ad essere fondato, eravamo all’1,5%. Oggi siamo in doppia cifra e in diversi ci chiedono di far parte di questa crescita ed essere protagonisti nel nostro partito. A qualcuno abbiamo già detto di no, altri probabilmente entreranno nei prossimi giorni. Detto questo, siamo qui proprio per comunicarvi due nuovi amici che da oggi faranno parte della nostra avventura: Paolo Longhi e Nicola Silvestrini entrano oggi in Fratelli d’Italia”, così Gianluca Cavedo, presidente del circolo cittadino di Fratelli d’Italia, ha comunicato in conferenza stampa, sabato 4 gennaio, l’adesione al partito di Giorgia Meloni dell’attuale presidente del consiglio comunale di Legnago e dell’ex casalese di Legnago Domani.

Alla presentazione erano presenti oltre a Cavedo anche tutto il direttivo con il vice presidente Riccardo Frattini, Fabio Furlani, Alessandra Bellini e Caterina Stella.

“Sono due personalità importanti e rappresentative della politica legnaghese.- ha affermato Frattini – In un momento in cui la base elettorale sta crescendo anche il direttivo, di conseguenza, si deve conformare ai cambiamenti e crescere con essa”.

“Ritengo che FdI abbia ancora molto margine di crescita e con esso anche il circolo locale, metterò la mia esperienza e il mio impegno a disposizione del direttivo per contribuire nel migliore dei modi a questa crescita”- ha commentato Silvestrini.

“Mi onora la richiesta da parte del direttivo di entrare a far parte di FdI anche se tutto sommato ne faccio parte da sempre essendone stato, in passato, il fondatore – ha detto nel suo breve intervento Longhi – Non amando particolarmente il ruolo di conduttore ho chiesto che la mia adesione fosse legata all’ambito istituzionale del direttivo piuttosto che a quella operativa, visto anche il mio ruolo pubblico di arbitro imparziale nel consiglio comunale”.

“Con l’entrata di Paolo Longhi – ha concluso Cavedo – oggi il nostro circolo può fregiarsi di avere il candidato più votato in assoluto di tutte le liste nelle ultime elezioni comunali (308 voti) e oggi presente in consiglio comunale quale presidente, ma non solo, abbiamo anche la candidata più votata nel Centrodestra (102 voti) e oggi presidente della Commissione Pari Opportunità, Caterina Stella”.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità