Garda

Moretti e Forese donano a favore della Protezione Civile locale il proprio gettone di presenza

Fin dal nostro insediamento avevamo pensato di devolvere gli emolumenti della carica di consiglieri comunali per un’iniziativa meritevole a favore della comunità di Garda

Moretti e Forese donano a favore della Protezione Civile locale il proprio gettone di presenza
Garda, 15 Aprile 2020 ore 16:44

Un gesto di vicinanza per coloro che stanno lavorando in prima linea per noi.

Donato il gettone di presenza

La capogruppo Irene Moretti e la collega Anna Forese, del gruppo consiliare M5S Garda, hanno deciso di donare a favore della Protezione Civile locale il proprio gettone di presenza dei Consigli Comunali relativi al mandato amministrativo 2016 – 2021. Moretti e Forese hanno reso noto:

“Il nostro Paese sta attraversando un momento storico senza precedenti: medici, infermieri, personale sanitario, Forze dell’Ordine, Protezione Civile e volontari tutti, oltre alle tante persone impegnate a svolgere le proprie mansioni per assicurare beni di prima necessità, meritano tutta la nostra stima e gratitudine. Fin dal nostro insediamento avevamo pensato di devolvere gli emolumenti della carica di consiglieri comunali per un’iniziativa meritevole a favore della comunità di Garda“.

Un momento delicato

Un contributo che ha anche un valore simbolico. Moretti e Forese hanno concluso:

“Essendo subentrata l’emergenza Coronavirus, abbiamo deciso di utilizzarli in questa difficile circostanza. E’ un momento delicato, attorno a noi ci sono persone che mettono a repentaglio la propria salute per contribuire con azioni concrete al contenimento del COVID-19; per questo abbiamo deciso di sostenere i volontari della Protezione Civile locale, che quotidianamente si prestano a svolgere attività necessarie per tutti i cittadini. Si tratta di un piccolo contributo poichè crediamo che ognuno, a proprio modo, possa fare la sua parte per aiutare. Come rappresentanti delle istituzioni riteniamo che in questa fase sia estremamente importante remare verso un’unica direzione e per questo motivo abbiamo invitato a prendere parte all’iniziativa anche i colleghi di maggioranza e minoranza, incluso il Sindaco.  Questo periodo difficile ci sta facendo capire quanto sia importante essere una comunità solidale“.

LEGGI ANCHE: Carabinieri di Castagnaro consegnano computer portatili a Villa Bartolomea per le attività didattiche

LEGGI ANCHE: Controlli sul territorio, Sboarina: “Per chi è senza mascherina e guanti (o gel igienizzante) è prevista la sanzione di 400 euro”

TORNA ALLA HOME

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità