Politica
Elezioni Verona 2022

Tosi apre a Sboarina per il ballottaggio però non esclude una chiamata anche da Tommasi

Intanto Federico Sboarina e Damiano Tommasi lanciano un appello al voto.

Tosi apre a Sboarina per il ballottaggio però non esclude una chiamata anche da Tommasi
Politica Verona Città, 15 Giugno 2022 ore 09:09

L'ex sindaco di Verona, arrivato terzo alle elezioni comunali, sembra essere disponibile a un'alleanza ufficiale con Sboarina per riuscire a superare Tommasi.

Tosi apre a Sboarina per il ballottaggio

Il nuovo volto del centrosinistra scaligero, Damiano Tommasi ha stupito tutti alle elezioni comunali di Verona che ha centrato l’obiettivo del ballottaggio ottenendo un 39,79% con 43.073 voti.

Subito dietro di lui c’è il sindaco uscente, Federico Sboarina con il suo 32,69% (35.393 voti).
Flavio Tosi è rimasto escluso dal ballottaggio dopo aver portato a casa il 23,88% con 25.852 voti.

Ora tutti gli occhi sono puntati su Tosi che per ora apre al sindaco uscente, Federico Sboarina ribadendo:

Va sottolineato che l’unico accordo credibile anche agli occhi della città è quello ufficiale, pubblico. Un accordo dove si condividono i programmi dove ci sono alcuni punti irrinunciabili, il tutto in modo tale che l’elettorato di centrodestra possa apprezzare la scelta”.

Ma Tosi non esclude però anche una telefonata da Tommasi e spiega:

“In questo momento non escludo una chiamata anche da Damiano Tommasi, con il quale ci sono degli eccellenti rapporti personali”.

L’appello al voto

Intanto Damiano Tommasi ha deciso di fare un appello al voto:

Faccio un appello al voto, ai delusi dell’amministrazione uscente che sono 7 su 10. Faccio un appello a quanti non sono andati a votare, che diano energia a questo nuovo progetto”.

Sboarina invece chiama a raccolta la città di centrodestra:

Chiamo a raccolta tutta la città di centrodestra che rappresenta un 60%, una parte non è andata a votare. Io ora chiamo a raccolta anche quella parte della popolazione che non è andata a votare”.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter