Menu
Cerca
Verona

La Pimpa entra in classe per scoprire Verona assieme ai bambini

Sono in tutto 28 le scuole che riceveranno, ciascuna, 8 copie del volume.

La Pimpa entra in classe per scoprire Verona assieme ai bambini
Scuola Verona Città, 12 Maggio 2021 ore 16:51

I bambini delle scuole dell’infanzia hanno una nuova ‘maestra’. È la Pimpa, pronta ad accompagnarli alla scoperta di Verona.

La Pimpa entra in classe per scoprire Verona

La guida della città, a misura di bambino, entra nelle classi per condurre i piccoli a conoscere l’Arena, incontrare Shakespeare, scoprire i bastioni e imparare a fare gli gnocchi. Il tutto con adesivi, giochi dell’oca, fumetti e tante curiosità. Allo ricerca della spada di Cangrande, del tesoro di piazza Erbe o della statua di San Zen che ride.

Questa mattina, mercoledì 12 maggio 2021, il volume dedicato alla nostra città, stampato da Panini Editore, è arrivato a Villa Colombare, sulle Torricelle. A consegnarlo nelle mani dei bambini, entusiasti di ricevere un dono di classe ma anche di essere i protagonisti di un appuntamento fuori dalla classica routine, il sindaco Federico Sboarina assieme all’assessore ai Rapporti con l’Unesco Francesca Toffali. Sono in tutto 28 le scuole che riceveranno, ciascuna, 8 copie del volume. La distribuzione è iniziata in questi giorni e consentirà ai piccoli di fare un’esperienza diversa nel corso delle ultime settimane di attività scolastica.

Entusiasmare i bambini

Verona, lo scorso anno, è stata scelta da Panini Editore come la dodicesima città italiana da scoprire insieme alla Pimpa, per la collana di guide che vedono il simpatico cagnolino in viaggio per conoscere, attraverso gli occhi dei più piccoli, storia e bellezze del nostro Paese.

Un’iniziativa che ha subito trovato il sostegno dell’Amministrazione, nell’ambito degli eventi per il ventennale di Verona patrimonio Unesco, tanto che è stato deciso di acquistare il volume e donarlo alle scuole. Il primo cittadino ha affermato:

L’obiettivo è entusiasmare i più piccoli e coinvolgerli in un ‘tour’ alla scoperta della loro città, attraverso il gioco. Verona è entrata nel circuito delle guide che Panini realizza per i bambini, un’occasione che non potevamo assolutamente perdere per appassionare anche i bimbi e accendere in loro la curiosità sulle bellezze della nostra città, patrimonio dell’Unesco”.

Toffali ha concluso:

“Abbiamo deciso di donare alle scuole questa divertente guida del sito Unesco di Verona, che tocca tutti i maggiori monumenti proponendo attività, giochi, visite e laboratori. Un regalo che abbiamo voluto fare per coinvolgere i più piccoli in un’esperienza originale, da vivere assieme ai loro compagni di classe. E, allo stesso tempo, per far scoprire loro l’unicità del nostro patrimonio storico culturale, bellezze che tutto il mondo ci invidia”.