Sport
Sport

Adrenalina a mille nel fine settimana: gara europea di Bmx all'Olympic Arena

La due giorni assegnerà punti per la qualificazione olimpica a Parigi 2024

Adrenalina a mille nel fine settimana: gara europea di Bmx all'Olympic Arena
Sport Verona Città, 13 Marzo 2023 ore 14:33

Sabato 18 e domenica 19 marzo 2023 in pista 1440 atleti europei e non. Venerdì 17 marzo le prove ufficiali.

Adrenalina a mille nel fine settimana: gara europea di Bmx all'Olympic Arena

Quest’anno l’Olimpic Arena compie 10 anni, nel 2024 a Verona anche il Campionato Europeo Assoluto Bmx. La gara assegna punti per la qualificazione olimpica a Parigi 2024. Verona capitale della Bmx internazionale per un’edizione sold out. Il 18 e 19 marzo alla Bmx Olympic Arena in via Sogare si svolgeranno le prime due prove 2023 della Bmx European Cup, avvio ufficiale della stagione agonistica internazionale della bmx organizzata dal club Team BMX Verona con il patrocinio di Comune e Regione Veneto e il sostegno di Agsm Aim, Amia e Acque Veronesi.

Sulla pista, che quest’anno compie 10 anni, gareggeranno riders europei e non solo. Molti dei partecipanti sono infatti atleti colombiani, australiani, giapponesi, venezuelani e americani, per un totale di 1440 iscritti, quasi triplicati nel giro di pochi anni, un record che testimonia crescita e successo di questa manifestazione sportiva. Un risultato frutto di un grande lavoro di squadra, su cui Verona investe per le importanti ricadute dell’evento sul territorio.

La due giorni assegnerà punti per la qualificazione olimpica a Parigi 2024. L’anno prossimo inoltre la pista di via Sogare ospiterà il Campionato Europeo Assoluto Bmx, già svoltosi a Verona nel 2016 con ben 1900 atleti in gara. Il programma della Bmx European Cup prevede le prove ufficiali venerdì 17 marzo e la gara sabato 18 e domenica 19. Tutte le informazioni sul sito https://www.teambmxverona.it/

L’evento è stato presentato oggi in Sala Arazzi. Sono intervenuti il presidente del Consiglio Comunale Stefano Vallani, i presidenti della Federazione Ciclismo Italiana Regionale del Veneto Sandro Checchin e del Fuoristrada Massimo Ghirotto, il Consigliere Nazionale FCI Giancarlo Masini il CT della Nazionale Bmx Tommaso Lupi, il patron Bmx Verona Paolo Fantoni e i riders Leonardo Cantiero, le olandesi Laura e Merel Smulders e la canadese Molly Simpson.

“Riteniamo che i valori trasmessi dallo sport siano da condividere con tutta la città, da qui la volontà a sostenere iniziative come questa e di cui l'Amministrazione si fa pregio - il presidente Vallani -. I 1400 iscritti dimostrano come l’evento sia cresciuto tanto, grazie anche a partner importanti come AGSM, Amia e Acque Veronesi, che contribuiscono alla realizzazione della manifestazione. Come per altre iniziative sportive, non sarà dunque solo una competizione ma un momento di condivisione per tutta la città".

“È una manifestazione di altissimo livello – ha affermato il presidente Checchin - e, a nome di tutto il ciclismo veneto, ringrazio l’Amministrazione per la vicinanza che ha dimostrato al team della Bmx Verona non solo in questo momento, ma anche in oltre occasioni. Abbiamo capacità e numeri, perciò ci aspettiamo due grandi giornate di sport.”

“Aiutare e sostenere le attività sportive è un grande segnale – ha sottolineato il consigliere Masini -. Il fatto che ci siano degli impianti in cui possiamo lasciare i nostri ragazzi in sicurezza è un altro aspetto molto di grande rilevanza, che avvalora l'attività del nostro movimento in continua crescita.”

“Ringrazio il team Verona per permetterci di aprire la stagione qui ogni anno – ha aggiunto il consigliere Masini -. Ci sarà una selezione nazionale, tanti atleti con i propri team per iniziare il cammino verso Parigi.”

“Quest’anno ricorre il decimo anniversario dall’apertura della pista – spiega il patron Fantoni - che ci ha permesso di raggiungere degli obiettivi importanti. Siamo partiti dai 30 ragazzi di Montorio per arrivare ad averne 240 tesserati. Ringrazio la Federazione, i partner che ci accompagnano e quanti ci danno la possibilità di utilizzare i terreni adiacenti, non solo per la manifestazione ma tutto l’anno.”

332933100_2642439722565243_243003119950223402_n
Foto 1 di 5
329149093_5947535608640653_1130225527742386728_n
Foto 2 di 5
332574825_923041355710192_6182688232471039126_n
Foto 3 di 5
332068832_669106248348622_2119666161892356581_n
Foto 4 di 5
333317684_3479076222412280_721631846378319070_n
Foto 5 di 5
Seguici sui nostri canali