Sport

Diana è il nuovo coach della Scaligera

Luca Dalmonte sollevato dall'incarico dopo il secondo ko in fila.

Diana è il nuovo coach della Scaligera
Sport Verona Città, 04 Dicembre 2019 ore 09:53

Diana è il nuovo coach della Scaligera.

Andrea Diana nuovo head coach di Verona

Scaligera Basket comunica di aver affidato la conduzione tecnica della prima squadra ad Andrea Diana.
Nato a Livorno il 16 febbraio del 1975, Andrea Diana ha iniziato la sua carriera nel 1998 come assistente di Luca Bechi alla Pallacanestro Livorno. L’esordio in Serie A2 è proprio a Livorno, nel 2009, come assistente di Sandro Dell’Agnello, allenatore che segue fino al 2011 a Brescia. Nella città lombarda diventa primo allenatore a seguito dell’esonero di Alberto Martellossi nel 2014/2015, portando la Leonessa alla semifinale playoff. Nella stagione successiva firma la storica promozione in Serie A raggiungendo, nel 2017/2018, la semifinale scudetto (Premio Reverberi, Oscar del Basket Miglior Allenatore) e nell’anno successivo guida la formazione biancoazzurra nella prima partecipazione all’EuroCup.
Martedì pomeriggio, a partire dalle ore 18.00, coach Diana dirigerà il suo primo allenamento all’AGSM Forum. Mercoledì, alle ore 11.30 presso la sede di Via Cristofoli, è in programma la conferenza stampa di presentazione.

Dopo il ko le critiche di Luca Dalmonte

E’crisi in casa Scaligera Tezenis Verona dopo il ko Urania Milano di sabato. Coach Luca Dalmonte si era espresso così in sala stampa.

«Ho 30 secondi di conferenza stampa, sono gli ultimi 30 secondi che ho speso davanti alla squadra. Sono ben radicato con i miei piedi in tutti i passi che faccio. Mi prendo, perché questo deve fare uno che comanda il gruppo, tutte le responsabilità con grande senso del dovere. Continuo a camminare certo, perché bisogna guardare i piedi delle persone e non le labbra: queste non portano da nessuna parte, i piedi invece camminano e fanno. E’necessario che, se da una una parte mi accollo tutto quello che succede, dall’altra ci deve essere un comportamento a prescindere da tutto, di tutti, in questa direzione».

Come riportato da l’Arena, il cambio in panchina è in gioco. Andrea Diana il nome forte per la successione secondo quanto appreso da Sportando, il coach livornese è libero di stato dopo l’addio a Brescia in estate.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter