Hooper e Viviani, da Villafranca e Isola a Rio 2016

Una velocista ed un ciclista rappresenteranno i nostri colori alle prossime olimpiadi in programma dal 5 al 21 agosto in Brasile.

Hooper e Viviani, da Villafranca e Isola a Rio 2016
20 Luglio 2016 ore 20:10

Una velocista ed un ciclista rappresenteranno i nostri colori alle prossime olimpiadi in programma dal 5 al 21 agosto in Brasile.

Ci sarà anche una parte di Villafranca e di Isola della Scala alle prossime Olimpiadi di Rio 2016.

Gli atleti azzurri che saranno impegnati alle prossime Olimpiadi in programma dal 5 al 21 agosto in Brasile a Rio saranno 297. Una bella delegazione, composta da 155 uomini e 142 donne.

Tra questi atleti pronti a partire ci saranno anche sei atleti veronesi, di cui uno di Villafranca ed uno di Isola della Scala. 

L’atleta di Villafranca è Gloria Hooper; nata come detto a Villafranca di Verona, il 3 marzo del 1992 la Hooper è di origine ghanese, ed è specializzata nella velocità. È stata medaglia d’argento nella staffetta 4×100 metri agli Europei juniores del 2011 con Oriana De Fazio, Irene Siragusaed Anna Bongiorni e due volte medaglia di bronzo agli Europei under 23 del 2013 sia nei 200 m che nella 4×100 m insieme a Laura Gamba, Irene Siragusa e Martina Amidei. Può vantare in carriera 16 titoli nazionali, di cui 9 assoluti (tra outdoor e indoor) e 7 giovanili (sempre fra outdoor e indoor). Detiene 3 record nazionali, tutti di staffetta, ciascuno di una categoria diversa: 4×200 m di società (assoluti), 4×100 m (promesse e juniores).

L’altro nome che rappresenterà l’Italia ed Isola della Scala a Rio è Elia Viviani. Nato Isola della Scala il 7 febbraio del 1989, è un ciclista su strada e pistard italiano che corre per il Team Sky. Viviani Ha caratteristiche di velocista, ed è professionista dal 2010. Su pista ha vinto cinque titoli ai campionati europei Elite, tredici campionati italiani e due medaglie d’argento e una di bronzo ai campionati del mondo.

Dai una mano a
Da settimane, i giornalisti del tuo quotidiano online lavorano, senza sosta e con grande difficoltà, per garantirti un'informazione precisa e puntuale dal tuo territorio, sull’emergenza Coronavirus. Tutto questo avviene gratuitamente.
Adesso, abbiamo bisogno del tuo sostegno. Con un piccolo contributo volontario, puoi aiutare le redazioni impegnate a fornirti un'informazione di qualità. Grazie.

Scegli il tuo contributo:
Top news regionali
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei