Sport

Il Verona rugby fa la storia domenica la finale scudetto

Teatro della finalissima sarà lo stadio Mirabello di Reggio Emilia. Gli scaligeri affronteranno i "cugini" del Valsugana rugby

Il Verona rugby fa la storia domenica la finale scudetto
Sport Verona Città, 23 Maggio 2018 ore 10:37

Tutto pronto a Reggio Emilia per l’atto conclusivo del campionato nazionale di serie A di rugby che vedrà affrontarsi le due squadre promosse in Eccellenza, Verona Rugby e Valsugana Rugby, che proprio nella città del tricolore domenica 27 maggio alle ore 17 si sfideranno per conquistare il titolo di Campione d’Italia di categoria.

Verona rugby a caccia del titolo italiano

Teatro della finalissima sarà lo stadio Mirabello, impianto che ha ospitato quest’anno le gare casalinghe del Conad Rugby Reggio e anche il match di esordio al Sei Nazioni femminile dell’Italdonne contro l’Inghilterra. Domenica 27 maggio, quindi, ultimo verdetto di una lunga stagione che ha la promozione in Eccellenza di Verona e Valsugana. Verona è stata capace in semifinale di ribaltare la sconfitta interna, conquistando sul campo dei Lyons la promozione e l’accesso alla finalissima. Non meno palpitante il match del Valsugana che ha conquistato la sua prima storica promozione nel massimo campionato superando il Cus Genova nel finale grazie a un calcio piazzato di Benetti.

Ciliegina sulla torta

Al Mirabello di Reggio Emilia la Serie A vivrà ora l’ultimo atto del 2017/18 con la Finale che assegnerà l’89esimo titolo di Campione d’Italia di categoria, la “ciliegina” che Verona o Valsugana potranno centrare per impreziosire una stagione, in ogni caso, da ricordare per entrambe.

Biglietti

I biglietti saranno in vendita a partire dalle ore 15 di domenica presso la biglietteria dello stadio con possibilità di prenotarli già da ora inviando una mail a segreteria@rugbyreggio.it. Prezzi: 12 euro il biglietto unico, gratis per gli under 16. Lo stadio Mirabello si trova in via Matteotti, 2 a pochi centinaia di metri di distanza dalla stazione ferroviaria centrale di Reggio Emilia.