Ciclismo

Zalf Euromobil Désirée Fior, sabato si riparte con la crono a Roveredo di Guà

Barison, Rocchetti e Zambanini al via della crono veronese.

Zalf Euromobil Désirée Fior, sabato si riparte con la crono a Roveredo di Guà
Legnago e bassa, 09 Luglio 2020 ore 18:30

Va in scena la Ciclismoweb Crono Challenge – Berti Group, la gara a cronometro individuale che segnerà la ripresa dell’attività ciclistica nazionale (Photo Credits: www.photors.it).

Appuntamento sabato prossimo nel Veronese

Il momento di rimettere il numero sulla schiena è arrivato anche per la Zalf Euromobil Désirée Fior: sabato prossimo, 11 luglio 2020 a Roveredo di Guà (Vr), andrà in scena la Ciclismoweb Crono Challenge – Berti Group, la gara a cronometro individuale che segnerà la ripresa dell’attività ciclistica nazionale.

Riprendere il filo interrotto dal Covid

“In attesa di conoscere quando potranno riprendere anche le gare di gruppo prenderemo parte a questa prima manifestazione che ci consentirà di riprendere il filo interrotto dalla pandemia del Covid-19” ha anticipato il team manager Luciano Rui.

Distanza esigente per la prima crono post pandemia

Poco più di 20 chilometri completamente pianeggianti, questo il banco di prova che Emanuele Barison, Filippo Rocchetti ed Edoardo Zambanini saranno chiamati ad affrontare nel tardo pomeriggio di sabato.

“Si tratta di una distanza già molto esigente per essere la prima cronometro dopo un lungo periodo di stop” ha sottolineato il ds Ilario Contessa. “Per questo abbiamo scelto tre ragazzi che potessero contare già su di una ottima condizione fisica e, soprattutto, avessero le caratteristiche giuste per una prova che si annuncia molto scorrevole e, quindi, adatta agli specialisti”.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità