Eventi
Tempo libero

Cosa fare a Verona e provincia: gli eventi del weekend del 21 e 22 gennaio 2023

Gli appuntamenti da non perdere nel fine settimana

Cosa fare a Verona e provincia: gli eventi del weekend del 21 e 22 gennaio 2023
Eventi Verona Città, 19 Gennaio 2023 ore 09:14

Imperdibili eventi vi aspettano questo fine settimana a Verona e provincia!

Cosa fare a Verona e provincia: gli eventi del weekend del 21 e 22 gennaio 2023

Se non avete ancora deciso cosa fare nel prossimo weekend, ecco a voi gli eventi che si terranno a Verona e provincia sabato 21 e domenica 22 gennaio 2023!

Incoronazione Duca de la Seola e Campanar del San Giusto

  • Sabato 21 gennaio 2023

Sabato 21 gennaio 2023 alle ore 20.30, si terrà l'Incoronazione del Duca de la Seola e del Campanar del San Giusto per prepararsi al Carnevale 2023, al centro Tommasoli, in via Perini 7. Allieteranno i presenti: il coro dell'A.N.A. di Borgo Venezia. Seguiranno momenti conviviali e di aggregazione.

Organizzato da: Centri di Comunità - Gruppo Promozionale Quartiere Trieste - Comune di Verona

Teatro Ristori - Il Piccolo Spazzacamino

  • Domenica 22 gennaio 2023

La stagione del Teatro Ristori di Verona ritorna in questo nuovo 2023 con la tradizionale Rassegna Educational dedicata alle famiglie, ai bambini ma anche ai ragazzi. Cinque gli appuntamenti che nelle prossime domeniche pomeriggio apriranno le porte del Ristori per riavvicinare anche i più giovani alla bellezza del teatro.

Si parte domenica 22 gennaio 2023 alle ore 17 con il capolavoro di Benjamin Britten Il Piccolo Spazzacamino, un inno al diritto ad essere bambini attraverso il potere della solidarietà e la chiamata indomita alla felicità, proposto nell’allestimento del Teatro Pavarotti-Freni di Modena, con regia e scene di Stefano Monti e il maestro Paolo Gattolin che dirige l’ensemble strumentale del Teatro Ristori e il Coro Voci bianche della Fondazione Teatro Comunale di Modena.

Mostra "La Grande storia e le piccole storie" in Piazza Bra

  • Da domenica 22 a domenica 29 gennaio 2023

Dal 22 al 29 gennaio l’Associazione Figli della Shoah sezione di Verona, allestisce la mostra storico documentaria "La Grande storia e le piccole storie" in Piazza Bra, nelle vicinanze della statua equestre dedicata al Re d’Italia Vittorio Emanuele.

Spesso la scuola, per varie ragioni, tende a proporre uno studio della storia teorico e, soprattutto, con pochi riferimenti a documenti di qualsiasi tipo. In particolare, la Shoah, che pure occupa una parte significativa dei programmi dell’ultimo anno della scuola secondaria di secondo grado, rischia di essere accompagnata da documenti visivi, film, foto e poco altro. A ciò si aggiunge il fatto che lo sterminio degli Ebrei d’Europa viene proposto come un tema che riguarda solo marginalmente l’Italia, la nostra regione e la nostra città. Tutto è successo, ma è successo altrove, è successo lontano.

Da queste premesse parte l’idea di avvicinare i giovani alla “piccola storia”, quella avvenuta vicino a noi, attraverso la ricerca, il recupero e l’analisi di alcuni documenti contenuti nell’archivio della città, riguardanti le sorti della comunità ebraica di Verona dall’entrata in vigore delle leggi razziali dal 1938 al 1945.

Per altre informazioni qui.

Mozart a Verona

  • Da sabato 21 a domenica 22 gennaio 2023

Il Festival, organizzato da Comune di Verona, Fondazione Cariverona, Accademia Filarmonica di Verona e Fondazione Arena, è un appuntamento fisso e atteso, simbolica apertura, per la sua collocazione nel mese di gennaio, della ricca agenda culturale veronese. Dal 5 al 31 gennaio 2023 si tiene a Verona la quarta edizione della rassegna concertistica.

Nelle giornate del 5 e 7 gennaio 1770, durante il suo primo viaggio in Italia, Wolfgang Amadeus Mozart si esibì in due celebri concerti nella Sala Maffeiana dell’Accademia Filarmonica e presso la chiesa di San Tomaso Cantauriense, ricordati come le prime esibizioni del genio salisburghese nel Bel Paese.

L'edizione di quest'anno vede la partecipazione di alcune delle più significative realtà musicali e culturali di Verona. Il risultato è un cartellone molto ricco che offre alla città ben sedici appuntamenti culturali nell’arco di tutto il mese, spaziando dai concerti sinfonici a quelli di campane, dall’opera agli spettacoli per bambini, fino al tradizionale concerto per organo, là dove lo stesso Mozart si esibì più di due secoli fa.

Gli appuntamenti del prossimo fine settimana:

Sabato 21 gennaio ore 17 - San Tomaso Cantuariense
SCUOLA CAMPANARIA VERONA
CAMPANE ALLA VERONESE PER MOZART
Musiche di W. A. Mozart e della tradizione veronese
ascolto dall’esterno della torre campanaria sul sagrato della chiesa

Domenica 22 gennaio ore 15.30 - Teatro Filarmonico
FONDAZIONE ARENA DI VERONA
LE NOZZE DI FIGARO
info e prezzi: www.arena.it
Call Center 045 8005151

Per scoprire gli altri appuntamenti.

Teatro Camploy - "Il toy boy di nonna"

  • Sabato 21 e domenica 22 gennaio 2023

Sabato 21 gennaio alle 21 e domenica 22 gennaio alle 16:30, "Il toy boy di nonna" vi dà appuntamento al Teatro Camploy. Un'opera frizzante che ammicca alla commedia francese moderna, caratterizzata da passionalità, ironia e brillantezza di testi e personaggi.

Una storia da vedere tutta d'un fiato con un finale sorprendente.
Biglietti € 9 intero, € 7 ridotto (studenti under 26, over 65, accompagnatori invalidi), invalidi ingresso gratuito. I biglietti si acquistano c/o il teatro, a partire da un'ora prima dell'inizio dello spettacolo.
Per info: 347 8218304 - info@artefattoteatro.it

Leggi qui cosa fare in Veneto nel fine settimana di sabato 21 e domenica 22 gennaio 2023.

Seguici sui nostri canali