Tempo libero
Verona

Santa Lucia arriva in Piazza Bra con 238 banchetti

Gli ambulanti arriveranno questa notte e da domani, venerdì 10 a domenica 12 dicembre, saranno aperti dalle 8 alle 23.

Santa Lucia arriva in Piazza Bra con 238 banchetti
Tempo libero Verona Città, 09 Dicembre 2021 ore 14:22

I tanto attesi mercatini di Santa Lucia stanno tornando in Piazza Bra.

Santa Lucia arriva in Piazza Bra con 238 banchetti

Prima di passare di casa in casa per lasciare doni e dolciumi ai bimbi, Santa Lucia farà tappa in piazza Bra. Domenica pomeriggio, assieme al suo asinello, guidato dal Gastaldo, incontrerà grandi e piccini alle ore 16.30 e alle 18. Una iniziativa, quella organizzata dall’Amministrazione comunale insieme a Confesercenti, per regalare un momento speciale ai bambini, ma anche per far rivivere la tradizione. E far conoscere la storia di uno degli appuntamenti imperdibili del calendario veronese.

La Santa con l’assessore al Commercio Nicolò Zavarise in versione Gastaldo, farà una passeggiata tra i 238 banchi della Fiera di Santa Lucia.

L'allestimento dei banchetti di Santa Lucia in questo momento

Gli ambulanti arriveranno questa notte e da domani, venerdì 10 a domenica 12 dicembre, saranno aperti dalle 8 alle 23. Lunedì, giorno di Santa Lucia, dalle 8 alle 20. Si ricorda che per entrare nella zona della Fiera, restano in vigore le misure di sicurezza degli altri mercati: mascherina, distanziamento e obbligo di green pass. Non ci saranno dei varchi di controllo ma verifiche a campione.

Domani, venerdì 10 dicembre, la Santa sarà invece in piazza al Chievo. Alle ore 16 incontrerà i piccoli che usciranno dalla scuola con una cioccolata calda. L’iniziativa, nata nel 2019 e poi sospesa per Covid, punta ad allargarsi e, nei prossimi anni, a raggiungere tutti i quartieri cittadini.

Le informazioni sono disponibili sulle pagine facebook e instagram ‘Santa Lucia Verona’.

A presentare l’iniziativa, oggi in diretta streaming, l’assessore al Commercio Nicolò Zavarise, entrato in sala con Santa Lucia, e il direttore generale di Confesercenti Alessandro Torluccio, con Fabio Vecchia responsabile dell’ufficio Manifestazioni.

“Un appuntamento che abbiamo voluto per ricordare la nostra tradizione, identità e storia – ha detto Zavarise -. È un orgoglio conoscere le nostre origini e i valori fondanti della società. Uniamo quindi un momento di gioia a un momento di riscoperta del nostro passato. Oltre a piazza Bra, arriviamo al Chievo, ma nei prossimi anni vorremmo portare la Santa in tutti i quartieri. Ringrazio le numerose realtà che hanno aderito al progetto, sempre pronte a supportarci”.

“Un percorso iniziato 2 anni fa che vogliamo riprendere e rilanciare – ha detto Torluccio -. Una rievocazione della storia di Santa Lucia e della nostra tradizione per far conoscere a grandi e piccoli come è nato questo bellissimo appuntamento”.