Spettacoli
Verona

Una settimana di Opera e musica al Filarmonico: torna il Rigoletto, attesa per il Concerto straordinario

Un Concerto straordinario fuori abbonamento è la serata di martedì 8marzo a cento anni esatti dall’istituzione in Italia della Giornata dei diritti della donna.

Una settimana di Opera e musica al Filarmonico: torna il Rigoletto, attesa per il Concerto straordinario
Spettacoli Verona Città, 28 Febbraio 2022 ore 17:10

Dopo il successo della prima, Rigoletto di Verdi torna mercoledì 2, venerdì
4 e domenica 6 marzo.

Una settimana di Opera e musica al Filarmonico

Martedì 8 marzo le voci femminili del Coro areniano sono protagoniste del
Concerto straordinario.  Dramma di passioni, maledizioni e vendetta, Rigoletto segnò l’indiscutibile genio di Verdi sin dal suo apparire nel 1851. Oltre a dar vita ad alcune delle pagine più popolari di tutta la produzione operistica (Questa o quella, Caro nome, Cortigiani vil razza dannata, Sì vendetta tremenda vendetta, La donna è mobile, Bella figlia dell’amore, solo per citarne alcune), Rigoletto ebbe dapprima un successo scandaloso quindi immortale, grazie al soggetto a tinte forti di Victor Hugo ma soprattutto, nella musica verdiana, un inedito approfondimento psicologico e un’inesauribile invenzione melodica.

Lo sfarzo della Mantova dei Gonzaga e l’umanesimo rinascimentale che fanno da sfondo alla vicenda sono ricreati in un mondo meta-teatrale ligneo, originale ed elegante grazie alle scene di Alessandro Camera e alla regia di Arnaud Bernard ripresa da Yamal das Irmich. Reduci dal successo della prima serata, tornano sul palcoscenico veronese giovani artisti di talento già acclamati e premiati in diverse occasioni internazionali, molti dei quali al debutto al Teatro Filarmonico: il baritono Luca Micheletti nel ruolo del titolo, come sua figlia Gilda il soprano Eleonora Bellocci. Il Duca di Mantova è il tenore Ivan Magrì, il richiesto basso Gianluca Buratto l’assassino Sparafucile, la sorella Maddalena è il mezzosoprano Anastasia Boldyreva. Completano il cast la custode Giovanna di Agostina Smimmero, il Conte di Monterone di Davide Giangregorio, i cortigiani Marullo e Borsa di Nicolò Ceriani e Filippo Adami, i Conti di Ceprano Alessandro Abis e Francesca Maionchi, l’usciere di corte di Nicolò Rigano e come paggio Cecilia Rizzetto. A dirigere l’Orchestra della Fondazione Arena e il Coro preparato dal maestro Ulisse Trabacchin è Francesco Ommassini.

Rigoletto, secondo appuntamento della Stagione Lirica 2022, replica mercoledì 2 marzo (alle 19), venerdì 4 marzo (alle 20) e domenica 6 marzo
(alle 15.30).

Soliste e voci femminili del Coro della Fondazione Arena

Un Concerto straordinario fuori abbonamento è invece la serata di martedì 8
marzo (ore 20): a cento anni esatti dall’istituzione in Italia della Giornata dei diritti della donna, Fondazione Arena di Verona presenta un concerto realizzato dai complessi artistici areniani con la guida della direttrice Chiara Casarotto. Un programma elegante e vario che spazia dall’elegia romantica tedesca alla musica vocale inglese del ‘900 passando per raffinate pagine francesi.

Soliste e voci femminili del Coro della Fondazione Arena saranno accompagnate dal quartetto d’archi dell’Orchestra areniana e al pianoforte
dal Maestro del Coro Ulisse Trabacchin. Sono disponibili posti in ogni ordine e grado nella grande sala del Teatro Filarmonico, con prezzi da 10 a
26 euro.

Con la prima settimana di marzo arrivano inoltre importanti novità di
biglietteria: sono infatti disponibili nuovi mini-abbonamenti per la
Stagione Lirica e la Stagione Sinfonica 2022, per offrire agli spettatori
una scelta ancora più ampia e flessibile con opzioni di 3 o 5 titoli tra i
programmi preferiti nell’offerta artistica della Fondazione Arena di Verona
al Teatro Filarmonico.

Carnet 3 OPERE di DOMENICA - Platea € 165 oppure Galleria € 105 per 3 date
a scelta fra:

  • RIGOLETTO – domenica 6 marzo, ore 15.30
  • SCALA DI SETA – domenica 3 aprile, ore 15.30
  • ORLANDO FURIOSO – domenica 15 maggio, ore 15.30
  • LA GIOCONDA – domenica 30 ottobre, ore 15.30
  • LA BOHÈME – domenica 18 dicembre, ore 15.30

Carnet 3 OPERE di VENERDÌ - Platea € 165 oppure Galleria € 105 per 3 date a
scelta fra:

  • RIGOLETTO – venerdì 4 marzo ore 20.00
  • SCALA DI SETA – venerdì 1 aprile ore 20.00
  • ORLANDO FURIOSO – venerdì 13 maggio ore 20.00
  • LA GIOCONDA – venerdì 28 ottobre ore 20.00
  • LA BOHÈME – venerdì 16 dicembre ore 20.00

Carnet 5 CONCERTI sinfonici - Posto unico numerato € 110 per 5 date a
scelta della Stagione Sinfonica 2022:

  • 3° concerto – venerdì 11 marzo, ore 20.00
  • 4° concerto – venerdì 18 marzo, ore 20.00
  • 5° concerto – venerdì 8 aprile, ore 20.00
  • 6° concerto – venerdì 22 aprile, ore 20.00
  • 7° concerto – venerdì 29 aprile, ore 20.00
  • 8° concerto – venerdì 20 maggio, ore 20.00
  • 9° concerto – venerdì 11 novembre, ore 20.00
  • 10° concerto – venerdì 25 novembre, ore 20.00

Carnet 3 CONCERTI marzo/maggio - Posto unico numerato € 66 per 3 date a
scelta fra i concerti da marzo a maggio:

  • 3° concerto – venerdì 11 marzo, ore 20.00
  • 4° concerto – venerdì 18 marzo, ore 20.00
  • 5° concerto – venerdì 8 aprile, ore 20.00
  • 6° concerto – venerdì 22 aprile, ore 20.00
  • 7° concerto – venerdì 29 aprile, ore 20.00
  • 8° concerto – venerdì 20 maggio, ore 20.00
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter