Tempo libero
Verona

Tocatì, per la 20esima edizione circa 150mila persone in gioco

La 20esima edizione del Tocatì ha registrato numeri da pre-pandemia.

Tocatì, per la 20esima edizione circa 150mila persone in gioco
Tempo libero Verona Città, 19 Settembre 2022 ore 17:50

Un appuntamento che rafforza il senso di comunità, accrescendo la partecipazione e il coinvolgimento della cittadinanza, che torna a vivere e a condividere la città.

Tocatì, per la 20esima edizione circa 150mila persone in gioco

La 20esima edizione del Tocatì ha registrato numeri da pre-pandemia, con un fine settimana di eventi, conclusisi domenica 18 settembre, che hanno visto la partecipazione di oltre 150 mila persone.

“Giornate intense, con una grande partecipazione di famiglie, bambini e giovani sia veronesi che provenienti da fuori città - ha detto l'assessora alla Sicurezza –. Da parte della Polizia locale vi è stato uno sforzo importante, con l’impiego di agenti a piedi e di pattuglie in strada. La manifestazione è andata benissimo, non si sono registrati episodi negativi e tutto si è svolto nella massima sicurezza. Rivolgo un particolare ringraziamento alla Polizia locale e al Comitato per l’Ordine pubblico, coordinato dal Prefetto, che ha affrontato il tema in via preventiva consentendo una puntuale pianificazione di tutti gli interventi messi in campo”.

In città e nelle principali vie di accesso le pattuglie della Polizia locale hanno gestito la viabilità. Nei luoghi adibiti alla manifestazione agenti a piedi per la sicurezza ai partecipanti. E, ancora, decine di operatori Amia in servizio per pulire piazze, aree verdi e vie interessate all’evento. Questo l’impegno dell’Amministrazione che per il buon esito della manifestazione ha messo in campo un’importante organizzazione sul fronte della sicurezza, del controllo e del riordino della città.

Per tutto il fine settimana la Polizia locale ha impegnato diverse pattuglie per il controllo e la gestione del traffico. Particolare attenzione è stata rivolta alle strade d’ingresso e d’uscita dalla città, e alle zone limitrofe ai principali parcheggi e aree di sosta.
Per la chiusura di via Massolongo e dell’incrocio tra via Ponte Nuovo e via Trota, aree temporaneamente adibite al gioco, è stato programmato un servizio fisso di controllo, con l’impiego di quattro pattuglie, due per punto di blocco.
Infine, nel cuore della manifestazione e nei punti di maggior afflusso di persone, quattro pattuglie di agenti hanno costantemente monitorato la situazione.

Decoro, pulizia e riordino

Potenziati da parte di Amia tutti i servizi operativi prima, durante, e dopo la manifestazione, con l’obiettivo di garantire pulizia, decoro e ordine alle migliaia di turisti che hanno affollato la città durante il weekend.
Decine di operatori, con l’ausilio di appositi macchinari, sono intervenuti subito dopo la chiusura degli stand, per ripulire le piazze, le aree verdi e le vie interessate dall’evento. Amia ha inoltre provveduto all’abbellimento e alla decorazione floreale di piazza dei Signori e piazza Bra, dove sono state posizionate circa un centinaio di piante fiorite.

Sono stati circa un migliaio i visitatori che hanno affollato lo stand Amia durante il Tocatì. Sabato e domenica, turisti, famiglie e bambini hanno partecipato ai giochi e alle attività promosse da Amia. Proposti percorsi ludico-didattici all’insegna della sostenibilità, del riuso, di una corretta raccolta differenziata. Centinaia i gadget e il materiale informativo consegnati ai numerosi partecipanti, il tutto nel segno dell’ambiente.

306947772_5519218428143278_3199808065326381982_n
Foto 1 di 31
307836958_5519218371476617_4210910103095408291_n
Foto 2 di 31
307507784_5516808695050918_1508617333961251067_n
Foto 3 di 31
307323340_5516809091717545_931778013480972621_n
Foto 4 di 31
307455452_5516809328384188_5531205763589996059_n
Foto 5 di 31
307567887_5518482701550184_8632950384781322938_n
Foto 6 di 31
307554147_5518482681550186_3270914826585187053_n
Foto 7 di 31
307581165_5518482694883518_3638971330311866864_n
Foto 8 di 31
307640028_5518661761532278_532268788804202476_n
Foto 9 di 31
307634130_5518663264865461_5837561703594315072_n
Foto 10 di 31
307286749_5518664008198720_5357754712787216736_n
Foto 11 di 31
307583909_5518665341531920_8633782793676756169_n
Foto 12 di 31
307741184_5518665444865243_4616943101386872664_n
Foto 13 di 31
307589435_5518771024854685_1835112580232893098_n
Foto 14 di 31
307536757_5518772698187851_2309870143362248228_n
Foto 15 di 31
307855811_5521050424626745_6096219656930240329_n
Foto 16 di 31
307454605_5521051481293306_8933630931742713486_n
Foto 17 di 31
307774937_5521051537959967_7153597023662346252_n
Foto 18 di 31
307766920_5521051574626630_8551689321031731347_n
Foto 19 di 31
307709460_5521052044626583_9043710990618904569_n
Foto 20 di 31
307695272_5521178377947283_742557015832404277_n
Foto 21 di 31
307378485_5521178431280611_7495766276896905195_n
Foto 22 di 31
307709204_5521178804613907_2868554836182456779_n
Foto 23 di 31
307833226_5521325651265889_3523512850652564226_n
Foto 24 di 31
307910783_5521326301265824_7192235112950774206_n
Foto 25 di 31
307927791_5521326544599133_4899156971985439113_n
Foto 26 di 31
307445366_5521326641265790_1484942918107362763_n
Foto 27 di 31
307756427_5521347767930344_7887870682252803322_n
Foto 28 di 31
307505350_5521349251263529_294192050975591577_n
Foto 29 di 31
307743333_5521511324580655_1315440178590479874_n
Foto 30 di 31
307263217_5513115598753561_48012149267610560_n
Foto 31 di 31

(foto: Tocatì)

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter