Verona

Aeroporto Catullo: nel piano 2021-2030 investimenti per 128 milioni, previsti 6 milioni di passeggeri

E’ previsto anche il riposizionamento della caserma dei Vigili del Fuoco per un ammontare di 6,6 milioni di euro.

Aeroporto Catullo: nel piano 2021-2030 investimenti per 128 milioni, previsti 6 milioni di passeggeri
Attualità Verona Città, 25 Giugno 2021 ore 10:00

Un piano di investimenti infrastrutturali ambizioso per riuscire ad incrementare i servizi e portare a termine i progetti previsti.

Aeroporto Catullo, previsto un aumento di passeggeri

E’ stato presentato da Monica Scarpa, amministratrice delegata dell’aeroporto Catullo il nuovo piano 2021-2030 che prevede numerosi interventi a favore dello scalo. Il piano è stato costruito per singole Business Unit sulla base dei dati gestionali. Scarpa ha spiegato:

“Questo business plan che è stato anche asseverato da un esperto indipendente il quale ha redatto una severazione in conformità alla legge Madia. Il piano è costruito per singola Business Unit, per quanto riguarda Verona coincide con tutte le attività connesse alle gestione dell’aeroporto, siamo partiti con i dati consuntivi del 2020. Riteniamo che le caratteristiche del bacino di traffico che ha una vocazione turistica possano spostarsi su una ipotesi più ottimista nel tempo. Si punta nel 2030, rientrando a regime, di poter vedere la presenza di tra i 5milioni e 3 oppure anche a 5 milioni e 8 di passeggeri”.

Investimenti da 128 milioni

L’amministratrice delegata dell’aeroporto Catullo ha poi spiegato:

Per l’aeroporto di Verona sono previsti investimenti infrastrutturali complessivi per il periodo 2021-2030 per un ammontare di 128 milioni. I principali prevedono la realizzazione del progetto Romeo con la riqualifica e ampliamento del terminal partenze per 57 milioni di euro, la riqualifica della pavimentazione della pista dato lo stato di usura per un ammontare di 8,3 milioni. E’ previsto il riposizionamento della caserma dei Vigili del Fuoco per un ammontare di 6,6 milioni di euro e, infine, sono previste le forniture a veicoli con l’adeguamento ‘STD’ 3”.

Inoltre in vista della progressiva ripresa dei viaggi, KLM aumenta i voli dall’Italia e collegherà, dal 26 giugno al 29 agosto, l’aeroporto Valerio Catullo di Verona ad Amsterdam Schiphol.

10 foto Sfoglia la gallery