Attualità
Qualche chiarimento...

Altro che arrotondare: la 25enne veronese hot si fa la promo con la divisa di Gardaland

Gardaland non le ha rinnovato il contratto? Sì ma era scaduto. E nemmeno lei, la diretta interessata, ha chiesto il rinnovo. Certo, quando si guadagnano 5mila euro al mese postando foto sui social... chi te lo fa fare di lavorare otto ore al Parco?

Altro che arrotondare: la 25enne veronese hot si fa la promo con la divisa di Gardaland
Attualità Verona Città, 14 Dicembre 2022 ore 12:05

In occasione dell'intervista video rilasciata la scorsa estate al programma Mediaset, "Zona Bianca", dopo aver finito il proprio turno di lavoro lo dice espressamente. "Ora farò quello che mi diverte di più", spiega la 25enne veronese Ilaria Rimoldi lasciando proprio intendere che inizierà a "posare" per i suoi fans... In lingerie. Tutto normale? Certo che sì. Tranne un piccolo (che poi piccolo non è) particolare.

I loghi del Parco di divertimenti per famiglie più famoso d'Italia, Gardaland sono lì, ben visibili visto che nell'intervista la giovane indossa la divisa ufficiale fornita agli impiegati... E allora come biasimare i vertici di Gardaland quando le hanno fatto notare l'incompatibilità tra un genere di business (quello di caricare foto hot sui social) e il lavoro in mezzo a bambini e famiglie?

Altro che arrotondare: la 25enne veronese hot si fa la promo con la divisa di Gardaland

Lo dicono bene in apertura di servizio gli inviati del programma. Lei, Ilaria Rimoldi, lavora come addetta alle giostre a Gardaland, sei giorni su sette, con turni da otto ore, per uno stipendio di circa 1300 euro. Eppure, lo ricordano i cronisti di "Zona Bianca", già nel mese di agosto, data di pubblicazione del servizio, aveva già iniziato a postare foto hot su OnlyFans. Un secondo lavoro, lo definiscono, sui social per adulti che permettono di mettersi in mostra, in vetrina, con foto e video privati. E i guadagni sono anche piuttosto importanti.

Tanto che, l'abbiamo detto ieri, con le sole immagini pubblicate, in pochi mesi, la 25enne è stata in grado di quintuplicare quanto percepito dallo stipendio con il Parco... Nel servizio (il link per la puntata) la si vede molto rilassata, si mette in posa, pubblica una prima foto. E mostra il numero di like che sale, di pari passo con la "mancia" in dollari... 56 dollari in cinque minuti. 2388 euro nel mese di agosto. Solo con le foto e i video. I numeri di certo sono impressionanti.

Ma qui occorre un chiarimento. Perché a tutti gli effetti per come è uscita fuori la storia della 25enne, Gardaland ha voluto definire i contorni della vicenda, almeno per quanto riguarda il famigerato contratto non rinnovato. Ecco cosa hanno voluto dire i vertici del parco. Diciamolo pure chiaramente: Gardaland non ha licenziato la giovane a causa delle foto e dei video sui social.

Ecco la posizione del Parco:

“Gardaland riconosce e promuove l’importanza delle risorse umane all’interno dell’ambiente lavorativo e incentiva la creazione di rapporti di rispetto e collaborazione con e tra i propri dipendenti.

Nell’ambito delle politiche aziendali, si invitano i collaboratori, per le proprie attività digital, ad evitare l’utilizzo improprio dei loghi o delle immagini di Gardaland non in linea con la vocazione familiare del Parco divertimenti.

Pertanto, nel caso specifico segnalatoci, si è trattato di cessazione di un contratto stagionale a tempo determinato - CCNL industria turistica – alla naturale scadenza dello stesso, fissata fin dall’inizio al 27 novembre 2022”.

La posizione dell'azienda, dunque, è decisamente chiara. Non si vuole limitare l'azione privata dei singoli dipendenti. Il problema, semmai, è quello di legare i loghi del Parco a tali attività. E questo è avvenuto nel caso della 25enne veronese il 29 agosto. Proprio in occasione dell'intervista per Mediaset, la giovane, indossa la divisa ufficiale di Gardaland.

Seguici sui nostri canali