Cronaca
Verona

Altra aggressione oltre a Nonis a Verona-Inter: ragazzo preso a schiaffi e pugni da 10 tifosi

Un tifoso aveva lanciato il contenuto di un bicchiere sul volto del tifoso interista per poi scagliarglielo contro. Altri, dopo averlo accerchiato, lo avevano strattonato e colpito con schiaffi e pugni.

Altra aggressione oltre a Nonis a Verona-Inter: ragazzo preso a schiaffi e pugni da 10 tifosi
Cronaca Verona Città, 23 Settembre 2021 ore 16:27

Il Questore della provincia di Verona, Ivana Petricca, ha emanato 7 D.A.SPO., di cui 5 della durata di 1 anno e 2 della durata di 5 anni – questi ultimi con l’ulteriore prescrizione dell’obbligo di firma di analoga durata – per i fatti verificatisi domenica, 27 agosto 2021, in occasione della partita di calcio Hellas Verona - Inter disputatosi presso lo stadio comunale “Bentegodi” di Verona.

Altra aggressione oltre a Nonis a Verona-Inter

Il conduttore televisivo enogastronomico Fabrizio Nonis e suo figlio erano stati aggrediti all’uscita dello stadio Bentegodi di Verona al termine della partita Hellas Verona e Inter.

Durante il secondo tempo dell’incontro, in prossimità del varco adiacente il settore di Curva Est Superiore¸ era stata segnalata un’altra aggressione, questa volta ai danni di un ragazzo da parte di circa dieci tifosi veronesi.

Tra questi, uno aveva lanciato il contenuto di un bicchiere sul volto del tifoso interista per poi scagliarglielo contro. Altri, dopo averlo accerchiato, lo avevano strattonato e colpito con schiaffi e pugni.

I suddetti provvedimenti emessi dall’Autorità di p.s. della provincia di Verona si aggiungono all’ulteriore DASPO precedentemente emesso dalla medesima Autorità di p.s. nei confronti di M.A., identificato come responsabile di un ulteriore episodio di aggressione avvenuto in occasione del medesimo incontro di calcio.