Emergenza Covid-19

Buoni spesa: previste pene severe per i contraffattori

L'azione di controllo della Guardia di Finanza non durerà pochi giorni ma fino al giorno di spendibilità dei buoni spesa.

Buoni spesa: previste pene severe per i contraffattori
Verona Città, 07 Aprile 2020 ore 14:52

Sono previste delle sanzioni penali gravi per coloro che falsificheranno i buoni spesa.

Ecco le sanzioni previste

Nella giornata di oggi, martedì 7 aprile 2020, durante il punto stampa del sindaco Federico Sboarina, il comandante della Guardia di Finanza, generale Carlo Ragusa, ha reso noto che, a partire dalla consegna dei buoni spesa ai cittadini, verranno messe in atto le azioni di controlli sull’eventuale contraffazione dei buoni spesa. Il comandante ha affermato:

“E’ bene ricordare che i buoni spesa rappresentano una risorsa dello Stato italiano che ha dato ai Comuni per poter sostenere la popolazione che avverte nel disagio economico di questo periodo. Il nostro compito è quello di evitare che ci possano essere dei delinquenti che possano approfittarsi delle situazioni. Ricordo quindi che ci sono delle sanzioni di carattere penale e delle pene gravi, ce ne sono 2 poste alla tutela dei comportamenti al danno delle provviste dello Stato, nello specifico l’articolo 316 bis del codice penale, che prevede come pena la reclusione da 6 mesi a 3 anni mentre, per le ipotesi più gravi come dice il comma 640 bis che definisce la truffa aggravata da 2 a 7 anni“.

I controlli nei supermercati

La Guardia di Finanza sarà attiva sul territorio per poter verificare i diversi buoni spesa. Grazie al QrCode, ogni buono sarà identificabile e, se qualcuno è stato contraffatto, il codice univoco non verrà riconosciuto. Le commesse, se si imbatteranno nei buoni spesa contraffatti, chiameranno la Guardia di Finanza che agirà immediatamente. L’azione di controllo della Guardia di Finanza non durerà pochi giorni ma fino al giorno di spendibilità dei buoni spesa.

LEGGI ANCHE: Aziende, Zaia: “Se ci dite che si può aprire, noi un’idea sul come l’abbiamo già”

LEGGI ANCHE: Carabinieri Verona: “Un giorno si racconterà che eravamo lì a combattere con coraggio un nemico invisibile” VIDEO

TORNA ALLA HOME

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei