Cronaca
Emergenza Coronavirus

Casa di riposo Villa Bartolomea, situazione tragica, si è arrivati a 35 decessi

Casa di riposo Villa Bartolomea, situazione tragica, si è arrivati a 35 decessi
Cronaca Legnago e bassa, 08 Aprile 2020 ore 10:21

Peggiora nuovamente la situazione all'interno della casa di riposo di Villa Bartolomea dove aumentano i decessi.

Aumentano a 35 i decessi

Il Comune di Villa Bartolomea infatti attraverso il proprio profilo social rende noto:

"La situazione all’ Ipab Maria Gasperini è tragica: si è arrivati a 35 decessi. Il Comune ha chiesto all’ Ulss 9 Scaligera e alla Regione Veneto di mettere in campo un'azione specifica per il Maria Gasparini visto il precipitare continuo della situazione. Il Comune oltre a voler fare la massimo il proprio dovere, non vuol lasciare nulla d’intentato per portare aiuto all’ Ipab e soccorso agli Ospiti. A loro e alle loro famiglie si esprime massima vicinanza. Il Comune nel caso sia possibile è pronto ad acquistare dei tamponi a risposta immediata".

I positivi in paese sono 24

Il Comune prosegue:

"Oltre alla massima attenzione per l’Ipab si continua l’attività per la Comunità. I positivi sono 24 e i famigliari in isolamento fiduciario 10; a loro e alle loro famiglia va tutta la nostra solidarietà. Sempre attivo il servizio consegna spesa e farmaci per chi è stato di necessità. Entro mercoledì pv alle 12.30 bisogna consegnare o inviare le domande per la solidarietà alimentare.

Prosegue la distribuzione della mascherine ed è previsto un  ulteriore lavaggio delle strade nei prossimi giorni.

Ricordiamo che sono attivi i due numeri

  • 0442659911 Per Consegna materiale/Esigenze di mobilità/Attività economiche /Stati di necessità.
  • 0442659043 Emergenza covid-19 / Ipab Maria Gasparini / Consegna spesa e farmaci

La situazione è grave e pesante si è tutti provati da questa difficile situazione ma ognuno deve perseverare a fare la sua parte ed agire insieme come Comunità.

BISOGNA RIMANERE A CASA.

Per qualsiasi necessità e bisogno il Comune è sempre a disposizione".

LEGGI ANCHE: Aziende, Zaia: “Se ci dite che si può aprire, noi un’idea sul come l’abbiamo già”

LEGGI ANCHE: Carabinieri Verona: “Un giorno si racconterà che eravamo lì a combattere con coraggio un nemico invisibile” VIDEO

TORNA ALLA HOME