Cronaca
Villa Bartolomea

Cimitero accudito dai volontari, un ramoscello di olivo benedetto su ogni tomba

Numerose persone si stanno offrendo per rendersi utili con il volontariato in questa emergenza

Cimitero accudito dai volontari, un ramoscello di olivo benedetto su ogni tomba
Cronaca Legnago e bassa, 09 Aprile 2020 ore 11:20

Un gesto molto apprezzato dalla comunità, il cimitero di Villa Bartolomea, Carpi e Spinimbecco è curato e in ordine grazie al lavoro incessante dei volontari.

Cimitero pulito e ordinato

L'amministrazione Comunale di Villa Bartolomea ha avvisato i propri cittadini che in questo periodo in cui i cimiteri sono schiusi, dei volontari si stanno prendendo cura dei cari defunti mantenendo puliti gli spazi interni. A tal proposito il Comune ha reso noto:

"Volevamo condividere con tutta la cittadinanza, che in questi giorni ci siamo presi cura dei cimiteri di Villa Bartolomea, Spinimbecco e Carpi. L’invito ad occuparsi di questi luoghi, particolarmente centrali in questa emergenza, è stato accolto con molta sensibilità da alcuni volontari e volontarie che con passione hanno ripulito gli spazi comuni e le tombe, rimosso fiori appassiti, annaffiato piante e fiori".

Un ramosciello di olive benedetto

Il pensiero del Comune prosegue:

"Ciascun caro defunto in questi giorni è diventato madre, padre, fratello, sorella, figlio, figlia, nonno, nonna ... di ognuno di noi volontari. In occasione della settimana di Pasqua ci siamo sentiti di ornare ciascuna tomba con un ramoscello di olivo benedetto.  Apprezziamo la prontezza e la sensibilità con cui i volontari hanno abbracciato questo servizio.  Ringraziamo le numerose persone che si stanno offrendo per rendersi utili con il volontariato in questa emergenza. Purtroppo le disposizioni impediscono talvolta di far muovere troppe persone contemporaneamente".