Cronaca
Emergenza Coronavirus

Croce Verde Castel D’Azzano raddoppierà il servizio di pronto intervento con ambulanza

Saranno due le ambulanze a stazionare presso la sezione

Croce Verde Castel D’Azzano raddoppierà il servizio di pronto intervento con ambulanza
Cronaca Est Veronese, 27 Febbraio 2020 ore 15:49

Raddoppierà il servizio per far fronte all'emergenza "Coronavirus".

Croce Verde Castel D’Azzano raddoppierà il servizio di pronto intervento con ambulanza

Quello di ieri, mercoledì 26 febbraio 2020, è stato un incontro cordiale e positivo tra il sindaco di Castel D’Azzano, Antonello Panuccio, il presidente del Consiglio di Amministrazione di Croce Verde Verona, Michele Romano, il vice-presidente Patrizia Albertini e il responsabile della locale sezione Croce Verde del paese, Ottorino Venturi. Un incontro che ha permesso agli amministratori di Croce Verde di illustrare al sindaco un importante ed imminente progetto, che di fatto partirà entro questa settimana e che, coinvolgendo il 118 Verona e la locale sezione Croce Verde Castel d’Azzano, vedrà raddoppiare il servizio di pronto intervento con ambulanza.

LEGGI ANCHE: “Chiuso per ingiustificata psicosi”, pasticceria abbassa la serranda per qualche giorno, 50% del fatturato in meno

LEGGI ANCHE: “Niente Imu per chi affitta ad under 35”, la proposta di “Traguardi”

Aumento di richieste

Nei fatti, proprio per l’aumento di richieste di soccorso dovute alla particolare situazione di “emergenza Coronavirus”, saranno due le ambulanze a stazionare presso la sezione di Castel d’Azzano durante il giorno, atte a garantire assistenza sanitaria agli Azzanesi e alla popolazione dei comuni limitrofi.

Torna alla home