Verona

Il Comune sulla segnalazione del sindacato Polizia: “Le foto non sono del materiale che abbiamo distribuito”

Gli uffici rendono noto che solo in una delle fotografie diffuse è presente una coperta marrone di proprietà dell’Ente, peraltro correttamente imbustata.

Il Comune sulla segnalazione del sindacato Polizia: “Le foto non sono del materiale che abbiamo distribuito”
Verona Città, 25 Settembre 2020 ore 18:45

La risposta da parte degli uffici del Comune di Verona.

Fotografie errate

In merito alla nota diffusa dal sindacato di Polizia sul materiale fornito alle Forze dell’Ordine per la permanenza notturna nelle scuole sede di seggio durante le consultazioni elettorali, i competenti uffici del Comune di Verona precisano quanto segue.

“Le fotografie fatte circolare dal sindacato non sono riconducibili a materiale distribuito dal Comune. Il Comune di Verona, in occasione delle votazioni, fornisce alle Forze dell’Ordine brandine, materassi con coperte e cuscini, oltre a lenzuola e federe usa e getta. Tutto il materiale viene utilizzato solo in occasione delle elezioni (e non dalla Protezione civile) ed è conservato in spazi appositi nei magazzini dell’Economato, adeguatamente protetto. Le coperte vengono lavate e imbustate dopo ogni tornata elettorale. Lenzuola e federe sono, invece, monouso. Ad ogni consultazione vi è una cernita e un reintegro con materiale nuovo. Solo in una delle fotografie diffuse è presente una coperta marrone di proprietà dell’Ente, peraltro correttamente imbustata”.

La segnalazione

Dagli uffici puntualizzano inoltre:

“Sabato 19 settembre 2020, un funzionario della Direzione Acquisti con un’operatrice della ditta delle pulizie sono intervenuti direttamente alle scuole Cesari, da dove era partita una segnalazione. Erano presenti anche due agenti della Polizia di Stato, un agente della Polizia Locale e il dirigente competente. Nessuna contestazione è stata sollevata in merito alle pulizie, solo un materasso e un cuscino risultavano ingialliti ed è stata quindi proposta la loro sostituzione. Cambio che non è stato necessario in quanto gli interessati avevano già risolto in altro modo”.

Il materiale che viene fornito dagli uffici
Top news
Turismo 2020
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità