Soccorsi

Incendio in un’abitazione a Oppeano, portata in salvo l’anziana signora

Una telefonata al 112 ha segnalato del fumo che proveniva dall’abitazione in via Piave

Incendio in un’abitazione a Oppeano, portata in salvo l’anziana signora
Legnago e bassa, 08 Aprile 2020 ore 13:54

Importante intervento dei Carabinieri che hanno portato in salvo una signora classe ’34.

Incendio nell’abitazione

Durante la scorsa notte, i Carabinieri della stazione di Ronco all’Adige sono intervenuti nel territorio di Oppeano a seguito di una telefonata al 112 che segnalava del fumo provenire da un’abitazione in via Piave. I Carabinieri giunti sul posto tentavano di farsi aprire la porta, senza ricevere risposta dall’interno della casa. Procedevano pertanto a scavalcare la recinzione esterna e riuscivano a introdursi nell’edificio portando in salvo la donna classe 1934, che si trovava sola in casa.

La signora è stata accompagnata all’ospedale

La stessa veniva quindi affidata al personale medico giunto sul posto e accompagnata presso l’ospedale di Legnago per le cure del caso. Sul posto intervenivano i Vigili del Fuoco che prontamente riuscivano a spegnere l’incendio ma l’edificio subiva vari danni che sono ancora in via di quantificazione.

LEGGI ANCHE: Capogruppo consiglio comunale di Roveredo di Guà medico a Vicenza, ha contratto il Coronavirus
LEGGI ANCHE: Casa di riposo Villa Bartolomea, situazione tragica, si è arrivati a 35 decessi
TORNA ALLA HOME

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei