Cronaca
Villa Bartolomea

Incidente sulla Transpolesana: non è più in pericolo di vita il bambino di 5 anni sbalzato dall’auto

Il bambino è stato trasferito nel reparto di Pediatria dopo aver trascorso la notte di sabato in terapia intensiva.

Incidente sulla Transpolesana: non è più in pericolo di vita il bambino di 5 anni sbalzato dall’auto
Cronaca Legnago e bassa, 22 Novembre 2021 ore 11:49

Sta meglio e non è più in pericolo di vita William, il bambino di 5 anni che nel tardo pomeriggio di sabato era stato sbalzato fuori dall’auto sulla Transpolesana 434.

Incidente sulla Transpolesana

Fortunatamente è fuori pericolo William, il bambino albanese di 5 anni che frequenta l'asilo di Villa Bartolomea che, nel tardo pomeriggio di sabato 20 novembre 2021 è stato sbalzato dall’auto a causa di un incidente avvenuto sulla Transpolesana. Quella sera il bambino era seduto sul sedile posteriore dell’auto, assieme alla nonna mentre il nonno stava guidando sulla Transpolesana 434.

Per cause ancora da chiarire, verso le 17 l’auto sulla quale viaggiava il piccolo era stata tamponata da un’altra vettura all’altezza di Villa Bartolomea. Un impatto tremendo che ha fatto sbalzare fuori dall’auto il piccolo William che non sarebbe stato agganciato al seggiolino.

Trasferito in Pediatria

William era finito sull’erba a bordo carreggiata e fortunatamente non sull’asfalto, Immediati i soccorsi quel pomeriggio, i soccorritori del Suem 118 avevano definito gravissime le sue condizioni tant’è che temevano per la sua vita.

Inizialmente era stato trasportato con l'elisoccorso all’ospedale di Borgo Trento ma, a causa delle condizioni meteo che non hanno permesso un atterraggio sicuro, è stato trasportato all’ospedale di Trento.

Ieri, domenica 21 novembre 2021 il bambino è stato trasferito nel reparto di Pediatria dopo aver trascorso la notte di sabato in terapia intensiva. William ora sta meglio, è cosciente e rimarrà in osservazione almeno fino a domani, martedì 23 novembre 2021.