Minerbe

Lili e Marco Wang regalano mascherine a domicilio, la busta è decorata dai tre figli

Hanno deciso di chiudere la pizzeria per limitare il contatto con i clienti, le mascherine che avevano comprato per la consegna a domicilio ora vengono regalate

Lili e Marco Wang regalano mascherine a domicilio, la busta è decorata dai tre figli
Legnago e bassa, 02 Aprile 2020 ore 15:55

Un gesto di solidarietà verso i cittadini di Minerbe, un’intera famiglia si mette all’opera per confezionare e donare mascherine.

La generosità dei proprietari della pizzeria

A causa dell’emergenza Coronavirus, sono moltissime le attività che hanno chiuso. Lili e Marco Wang, proprietari del bar pizzeria “Fable“, sono apprezzati e conosciuti a Minerbe, paese che fin dal lavoro arrivo dieci anni fa, li ha accolti a braccia aperte. Fin dalle prime restrizioni avevano deciso di proseguire a lavorare mantenendo attivo il servizio a domicilio. Con il passare del tempo però, maneggiando spesso i soldi e recandosi nelle case, la coppia notò che, per quanto si facesse attenzione, era difficile limitare il contatto, soprattutto se si pensa che le banconote e le monete vengono toccate da moltissime persone. La coppia decise così di fare un grande sacrificio e sospendere l’attività fino al termine dell’emergenza. Nel frattempo la coppia stava attendendo dalla Cina una confezione contenente circa 3mila mascherine, acquisto che avevano fatto per poter avere a disposizione un grande quantitativo di mascherine da usare durante le consegne a domicilio. Da una settmana circa sono arrivate le mascherine e la coppia ha deciso di donarle ai cittadini.

Il dono insaspettato

Lili e Marco hanno deciso quindi di dividere le mascherine a coppie e di inserire all’interno di una busta da lettere. Per rendere il tutto può accogliente e propositivo, i tre figli della coppia si sono messi all’opera e hanno colorato e decorato le buste bianche. Sono numerosi i cittadini che, in questi giorni, stanno innondando i social network con le bellissime foto delle mascherine appoggiate sulla busta colorata che riporta la scritta “Andrà tutto bene”, con l’immancabile arcobaleno e degli smile. Un gesto del tutto apprezzato dai cittadini che ringraziano calorosamente Lili e Marco in attesa di poter tornare nuovamente ad acquistare la loro pizza.

LEGGI ANCHE: Taglia l’erba a un conoscente, riceve una multa di 400 euro

LEGGI ANCHE: Croce Verde: volontarie derubate della giacca, l’annuncio fa il giro del web e scatta la solidarietà

TORNA ALLA HOME

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei