Spaccio

Lotta allo spaccio, un arresto a Lavagno e uno a Ca di David

Due uomini tratti in arresto per detenzione di sostanze psicotrope

Lotta allo spaccio, un arresto a Lavagno e uno a Ca di David
Est Veronese, 28 Febbraio 2020 ore 12:46

Lotta allo spaccio di stupefacenti, due arresti operati dai Carabinieri.

Lotta allo spaccio, un arresto a Lavagno e uno a Ca di David

Nel corso della serata di ieri, giovedì 27 febbraio 2020, i militari della Compagnia di Verona hanno effettuato un servizio volto al contrasto dello spaccio di stupefacenti. Nella rete tesa dai militari sono finiti due uomini tratti in arresto per detenzione di sostanze psicotrope ai fini di spaccio. Nel primo caso, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile e della Stazione di Verona Principale hanno arrestato un italiano di 59 anni, senza occupazione e con precedenti, che controllato in Lavagno  mentre era alla guida della sua autovettura, è stato trovato in possesso di grammi 3,55 di “cocaina”, grammi 3,44 di “marijuana” e di un bilancino di precisione. Oltre all’arresto, per lui è scattato il ritiro della patente di guida.

LEGGI ANCHE: “Chiuso per ingiustificata psicosi”, pasticceria abbassa la serranda per qualche giorno, 50% del fatturato in meno

LEGGI ANCHE“Niente Imu per chi affitta ad under 35”, la proposta di “Traguardi”

Il secondo arresto

Nello stesso arco temporale, i militari della Stazione di Ca’ di David hanno tratto in arresto un marocchino di 34 anni, nullafacente e pregiudicato, il quale, controllato in strada delle Trincee, è stato trovato in possesso di 6 grammi di “cocaina” che aveva nascosto in una tasca interna del suo giubbotto.

Torna alla home

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità