Verona

Marmomac Re-Start: chiusa l’edizione 2020 con la partecipazione di 210 aziende

Al primo posto, tra le presenze registrate su Marmomac Re-Start Digital Edition, c’è stata l’Italia, seguita da India, Brasile, Stati Uniti, Turchia, Spagna, Regno Unito, Portogallo, Germania e Cina.

Marmomac Re-Start: chiusa l’edizione 2020 con la partecipazione di 210 aziende
Verona Città, 12 Ottobre 2020 ore 16:54

Edizione totalmente online.

Primo evento di Veronafiere

Venerdì 2 ottobre 2020 si è conclusa Marmomac Re-Start Digital Edition, la versione digitale della fiera di riferimento del settore marmo e il primo evento 100% online organizzato da Veronafiere. Nei tre giorni dell’evento si sono collegate 210 aziende che hanno partecipato con stand virtuali, di cui 111 straniere da 22 paesi e un totale di 4.975 operatori, di cui il 60% esteri da 135 nazioni, con 200 top-buyer invitati da Veronafiere e ICE-Agenzia.

Ben 158 eventi live

Grande successo anche per la sezione prodotti presentati in piattaforma, oltre 3.100, e quella progetti, 840, caricati sui profili degli espositori. Al primo posto, tra le presenze registrate su Marmomac Re-Start Digital Edition, c’è stata l’Italia, seguita da India, Brasile, Stati Uniti, Turchia, Spagna, Regno Unito, Portogallo, Germania e Cina.

Marmomac Re-Start Digital è stata anche divulgazione, contenuti e formazione, con 67 speaker e 158 eventi digitali live o trasmessi in streaming, tra webinar, presentazioni delle aziende, focus paese – Brasile, Cina e Stati Uniti, e corsi di aggiornamento targati Marmomac Academy per architetti e designer.

Top news
Turismo 2020
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità