Cronaca
Verona

Mattia Zaccagni dell'Hellas è risultato positivo al Coronavirus

Il calciatore così come tutta la squadra, prolungherà l'isolamento volontario

Mattia Zaccagni dell'Hellas è risultato positivo al Coronavirus
Cronaca Verona Città, 18 Marzo 2020 ore 09:07

Mattia Zaccagni è risultato positivo al test del Coronavirus, nei giorni scorsi ha avuto qualche linea di febbre.

Mattia Zaccagni dell'Hellas è risultato positivo al Coronavirus

La notizia è stata data dall'Hellas Verona FC, Mattia Zaccagni è stato sottoposto ad esami medici che hanno evidenziato la sua positività al Coronavirus-COVID-19.

L'isolamento preventivo

È bene ricordare che, dopo il comunicato di U.C. Sampdoria riguardo alla positività del calciatore Manolo Gabbiadini al COVID-19, l'Hellas aveva sospeso ogni attività agonistica programmata, il tutto già nel pomeriggio di giovedì 12 marzo 2020, attivando l'autoisolamento domiciliare di squadra, staff e dirigenti presenti a Genova sino al 22 marzo 2020.

Mattia Zaccagni, così come tutta la squadra, prolungherà il già attivato isolamento volontario domiciliare sino al 25 marzo 2020, continuando ad essere monitorato. L'Hellas rende noto che il calciatore sta bene e che nei giorni scorsi ha avuto qualche linea di febbre.

LEGGI ANCHE: Operatori sanitari del Fracastoro positivi al Coronavirus, avviata la quarantena fiduciaria

LEGGI ANCHEAutocertificazione, il nuovo modulo per dichiarare di non essere positivi al Covid-19

Torna alla home