Cronaca
Lutto

Mirko Castiglioni è morto, era socio dell'omonimo panificio di Legnago

L'uomo era originario di Legnago e si era trasferito a Badia Polesine

Mirko Castiglioni è morto, era socio dell'omonimo panificio di Legnago
Cronaca Legnago e bassa, 11 Marzo 2020 ore 14:35

Mirko Castiglioni è morto, è stato trovato senza vita nella sua abitazione.

Mirko Castiglioni è morto, era socio dell'omonimo panificio di Legnago

Una vera propria tragedia a Badia Polesine, nello specifico in via Maliani dove lunedì 9 marzo 2020 è stato dato l’allarme per la morte del titolare di un’attività commerciale della zona molto noto in città. Si tratta di Mirko Castiglioni, 48enne, conosciuto a Badia Polesine per essere il titolare del minimarket di via Cirillo Mariani. L'uomo è stato trovato privo di vita nel tardo pomeriggio.

LEGGI ANCHEVerona deserta, Sboarina: “Grazie a tutti per il sacrificio che state facendo ”

LEGGI ANCHE: Ulss 9 lancia l’appello ai medici in pensione: “Tornate in servizio, abbiamo bisogno di voi ”

Inutili i tentativi di soccorso

L’allarme è stato dato nel tardo pomeriggio e sono subito arrivati i carabinieri con il Suem 118. Purtroppo i soccorsi sono stati vani. Mirko, non ha reagito ai tentativi di salvargli la vita ed è spirato sul posto. Castiglioni, originario di Legnago, aveva lavorato per molti anni come socio nell’omonimo panificio Castiglioni, e solo dallo scorso novembre aveva intrapreso una nuova attività di minimarket a Badia Polesine.

Torna alla home