Cronaca
Legnago

Negozi chiusi, il Comune dà il patrocinio alla piattaforma per vendere online i propri prodotti

Opportunità di mantenere attivi i canali di vendita

Negozi chiusi, il Comune dà il patrocinio alla piattaforma per vendere online i propri prodotti
Cronaca Legnago e bassa, 14 Marzo 2020 ore 10:07

Negozi chiusi, il Comune di Legnago cerca una soluzione per i commercianti.

Negozi chiusi, il Comune dà il patrocinio alla piattaforma per vendere online i propri prodotti

L’Amministrazione Comunale di Legnago ha reso noto di avere supportato, con il proprio Patrocino, la piattaforma ZonaCommerce, uno strumento finalizzato alla promozione, divulgazione e vendita eCommerce di prodotti & servizi delle attività commerciali della zona di Legnago e dintorni. Il progetto, presentato da Orfeo Colognesi e Valentina Pettene a nome e per conto di TuoPlanet srl, fornisce l’opportunità di mantenere attivi i canali di vendita per ogni attività, anche in questo periodo di “emergenza coronavirus”, nel rispetto delle ultime disposizioni del Governo che ha decretato la chiusura al pubblico dei negozi, fino al 25 marzo 2020 (DPCM 11 marzo 2020).

LEGGI ANCHE: Soldati NATO a Veronella, è un complotto? No, il Defender Europe 20

LEGGI ANCHESanificazione delle strade, mezzi Amia operativi dal centro ai quartieri

Nuova opportunità

La consegna a domicilio, effettuata nel rispetto delle norme igieniche - sanitarie stabilite, consente l’attività e-commerce permettendo, sia pur con modalità “inusuali” per alcuni esercenti, il prosieguo dell’attività anche con porta chiusa.

L’Assessore con delega alle Attività Economiche, Nicola Scapini ha affermato:

"Salvaguardare la nostra salute è prioritario. Importante è anche salvare le nostre attività, usufruendo di quanto può supportare ogni commerciante".

ZonaCommerce fornisce la possibilità, a tutte le attività commerciali della nostra provincia, di mettere in vendita prodotti e servizi, continuando a svolgere la propria attività online. Per usufruire della piattaforma sarà necessario: essere in possesso delle necessarie licenze relative alla vendita; emettere regolare fattura e/o scontrino fiscale; fornire le garanzie legali sui prodotti (come se il prodotto venisse acquistato in negozio); assicurare le consegne a domicilio rispettando le condizioni igienico sanitarie; gestire il corretto pagamento con il cliente (contanti o pos ).

Orfeo Colognesi ha reso noto:

"Per usufruire della piattaforma ZonaCommerce sarà necessario: accedere al sito www.zonacommerce.com; effettuare richiesta di iscrizione 'come rivenditori' ; attendere l’abilitazione dell’iscrizione; fornire logo, foto e descrizione della propria attività; rispondere alla mail che vi contatterà illustrando il proprio listino, per l’individuazione della struttura più idonea all’attività da preparare; accedere con le proprie credenziali e caricare i vostri prodotti. Potrete gestire, in piena autonomia, tutti i prodotti, immagini, prezzi e disponibilità di magazzino. Verrà inviata una piccola guida, per eseguire le facili procedure da attuare autonomamente, ed avrete un contatto diretto con un nostro tecnico. Ogni ordine Vi verrà recapitato con mail, mentre la gestione della consegna e del pagamento è a Vostra discrezione. La piattaforma resterà gratuita fino al termine dell’emergenza, in seguito sarà possibile scegliere se continuare a farne parte o meno".

Il sindaco, Graziano Lorenzetti ha concluso:

"In questo momento di emergenza vale la pena usufruire di questa soluzione, che potrà essere un’opportunità di lavoro anche dopo il superamento della crisi e, partendo da un elemento negativo, potrà avere un riscontro positivo per i commercianti di Legnago".

Torna alla home