Bovolone

Nuova ordinanza Mirandola: ulteriori misure per il contenimento della diffusione del Coronavirus

La nuova ordinanza del sindaco non vuole penalizzare le attività produttive.

Nuova ordinanza Mirandola: ulteriori misure per il contenimento della diffusione del Coronavirus
Legnago e bassa, 22 Novembre 2020 ore 09:54

Nuova ordinanza a Bovolone.

Elevati i contagi

Nella giornata di giovedì 19 novembre 2020 l’Ulss 9 Scaligera ha reso noto che dal 1 ottobre si sono verificati 425 casi di cittadini positivi al Coronavirus a Bovolone, evidenziando che il numero potrebbe essere una sottostima, dovuta al ritardo nel tracciamento dei contatti stretti da parte del Servizio di Igiene e Sanità Pubblica.

L’Ulss ha espresso preoccupazione per la situazione epidemiologica del Comune di Bovolone e ha richiesto al sindaco di valutare eventuali provvedimenti da adottare. Il primo cittadino, Emilietto Mirandola, dopo un confronto con la Direzione Generale dell’Ulss 9 e con la Prefettura di Verona, ha predisposto una nuova ordinanza che sarà in vigore da lunedì 23 novembre 2020 a giovedì 3 dicembre 2020.

Le nuove misure

La nuova ordinanza del sindaco non vuole penalizzare le attività produttive ma vuole responsabilizzare maggiormente i gestori nella prevenzione degli assembramenti, chiedendo la collaborazione da parte di tutti i cittadini.

L’ordinanza prevede:

  • sospensione delle attività di vendita per asporto di alcolici dalle ore 20 per esercizi di vicinato e medie strutture di vendita;
  • sospensione del mercato settimanale del martedì per il settore non alimentare. Accesso all’area mercatale consentita agli alimentaristi ed ai produttori agricoli con contingentamento e controllo agli ingressi;
  • chiusura cimiteri nei giorni festivi;
  • chiusura parziale delle aree dei cimiteri interessate da tumulazioni dei defunti, con accesso riservato al personale di servizio ed ai parenti stretti;
  • chiusura parco del Menago nei giorni festivi;
  • chiusura del centro sportivo di Piazzale A. Moro nei giorni prefestivi e festivi.

SCARICA L’ORDINANZA COMPLETA

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità