Cronaca
Verona

Prefetto Cafagna: "Nessun caso di Coronavirus, non facciamo allarmismo"

Situazione sotto controllo, negativi i test all'hotel dove sono stati i cinesi

Cronaca Verona Città, 05 Febbraio 2020 ore 13:28

Prefetto Cafagna: "Nessun caso di Coronavirus, non facciamo allarmismo".

Prefetto Cafagna: "Nessun caso di Coronavirus, non facciamo allarmismo"

Inutile negarlo, in questi giorni è cresciuto l'allarme Coronavirus e sono molte le mamme ma non solo, che sono preoccupate per il possibile contagio da questo virus. Oggi, mercoledì 5 febbraio 2020, il Prefetto Donato Cafagna ha voluto dire "stop" all'allarmismo e rendere nota e chiara per tutti la situazione attuale a Verona ma anche all'interno di tutta la Provincia.

Situazione sotto controllo

Il Prefetto Cafagna ha deciso di porre chiarezza sulla situazione e ha affermato:

"Noi abbiamo delle indicazioni fornite dal Ministero della Salute che ci confermano che non ci sono dei casi sul territorio, c'è stato solo il passaggio a Verona dei due turisti. Al momento l'attenzione può essere quella di prevenzione generale delegata alla presenza in questo periodo della sindrome influenzale. E' necessario quindi lavarsi le mani, mantenere alto l'igiene. All'interno dell'hotel dove son stati i due turisti tutti i rilievi sono negativi. Mi sono sentito con il direttore sanitario dell'ULSS che mi ha confermato che l'esito è negativo, sia per quanto riguarda la donna delle pulizie che si era ricoverata per una sindrome influenzale. Al momento siamo assolutamente a zero casi. Naturalmente l'obiettivo è di riuscire a mantenere la massima tranquillità, non ci sono misure particolari da adottare se non quelle che sono legate al periodo di trasmissione della sindrome influenzale".

Torna alla home