Verona

Quattro persone arrestate per detenzione di stupefacenti

Arresti nel corso di un sevizio volto alla repressione dei reati in materia di stupefacenti

Quattro persone arrestate per detenzione di stupefacenti
Verona Città, 13 Febbraio 2020 ore 14:25

Quattro persone sono state fermate e  arrestate dai carabinieri.

Quattro persone arrestate per detenzione di stupefacenti

Nella notte di lunedì 10 febbraio 2020, nel corso di un sevizio volto alla repressione dei reati in materia di stupefacenti, i Carabinieri della Sezione Radiomobile hanno sottoposto a controllo in via Fincato un’autovettura Mercedes classe C a bordo della quale viaggiavano tre cittadini nigeriani, due uomini ed una donna, rispettivamente di quarantacinque, ventotto e ventiquattro anni, tutti senza occupazione e solo il più anziano con una residenza in città. L’atteggiamento nervoso dei tre ha colpito i militari che hanno proceduto ad un approfondito controllo rinvenendo 2 chilogrammi di “marijuana” occultati all’interno di un borsone e custodito nel vano bagagli. Il terzetto è stato dichiarato in arresto e condotto in carcere.

LEGGI ANCHE: Annullavano gli scontrini fiscali di merce venduta, buco da 42mila e 25mila euro

LEGGI ANCHE: Anziana truffata, ladri rubano gioielli e averi, recuperata la fede nuziale

L’altro arresto

Infine, nel pomeriggio di ieri, mercoledì 12 febbraio 2020, i militari della Sezione Operativa e della Stazione di Verona Principale hanno tratto in arresto, nella flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, un cittadino tunisino di ventotto anni, con domicilio in città e volto noto alle Forze dell’Ordine, poiché trovato in possesso di gr. 163 di “eroina” pronti per essere spacciati. L’uomo è stato trattenuto nelle camere di sicurezza e stamane il Giudice, in attesa del processo fissato per il 6 maggio prossimo, gli ha imposto il divieto di dimora nel Comune di Verona.

Torna alla home

Video più visti
Foto più viste
Top news regionali
Il mondo che vorrei
Amici della neve