Verona

Ruba una bici in Piazza Cittadella ma il proprietario lo vede e chiama subito i Carabinieri

Era all’interno del supermercato ALDI mentre metteva la spesa nelle buste quando ha potuto scorgere dalle vetrate del negozio un uomo con un giubbino nero intento ad armeggiare con la bici e scappar via.

Ruba una bici in Piazza Cittadella ma il proprietario lo vede e chiama subito i Carabinieri
Cronaca Verona Città, 28 Dicembre 2020 ore 16:49

Il proprietario era intento a sistemare la spesa nelle borse quando, dalle vetrate, ha notato un uomo che gli stava rubando la bicicletta. Fortunatamente non ha esitato e ha chiamato subito il 112.

Furto fuori dal supermercato

Erano le 16 di ieri, domenica 27 dicembre 2020 quando un 21enne ecuadoriano si è visto rubare la bici, acquistata pochi giorni prima per 300 euro, praticamente sotto il naso. Era infatti all’interno del supermercato ALDI di Piazza Cittadella, intento ad ultimare la sistemazione della spesa nelle buste, quando ha potuto scorgere dalle vetrate del negozio un uomo con un giubbino nero intento ad armeggiare con la bici e scappar via.

La segnalazione

Corso subito all’esterno del supermercato per lanciare l’allarme, decisiva è stata la pronta telefonata al 112: i carabinieri sono giunti in pochi secondi sul posto e, grazie alle indicazioni telefoniche date sulla via di fuga del ladro, lo hanno subito individuato e pedinato.

Il malvivente, un marocchino classe 92, pregiudicato, è stato fermato in via Faccio, mentre provava a nascondere la bici dietro una rete metallica.
Condotto in caserma e restituita la bicicletta al legittimo proprietario, cui va riconosciuta la prontezza nel chiamare il 112 e fornire le immediate indicazioni, il ladro è stato arrestato per furto aggravato. E’ comparso questa mattina per il rito direttissimo dinanzi al giudice: convalidato l’arresto, disposto l’obbligo di firma quotidiano presso la PG.

LEGGI ANCHE:

Rubano superalcolici all’Eurospar di San Bonifacio e spingono i dipendenti per guadagnarsi la fuga

TI POTREBBE INTERESSARE:

Sorpresi nel dormitorio della chiesa San Evangelista mentre confezionano la droga

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità